Preg.mo Direttore,
Le sottopongo le riflessioni che seguono con l’auspicio della loro pubblicazione.
Intervengo sulla variante al Piano Regolatore Generale.
Le invocate dimissioni dell’assessore ing. De Cola segnalano un falso problema.
Il tema del conflitto di interessi, quello della dissociazione dallo studio che porta il suo cognome, quello della assunta o presunta consulenza, quello del mancato esercizio – in Read more..

Da un lettore attento ai fatti di Messina riceviamo le seguenti considerazioni :
“Il termine guitto, genericamente, definisce la condizione di chi vive in maniera misera e sporca.
Nel gergo teatrale veniva adoperata un tempo (oggi molto meno) per definire in senso abbastanza dispregiativo un attore di basso livello e poco preparato la cui recitazione era comunque Read more..

Da Antonino Liotta, già Consigliere Comunale di Reggio Calabria, riceviamo:
Sull’Aeroporto dello Stretto sembra esserci un’attenzione diversa dopo la concreta ipotesi di sviluppo territoriale illustrata nei giorni scorsi. La conferenza stampa si è infatti rivelata una vera sorpresa per l’interesse registrato attorno alla proposta di collegamento interna all’Area Metropolitana dello Stretto che renderebbe lo scalo realisticamente Read more..

La Polizia di Stato, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca insieme con “Una vita da social” il 7 febbraio per incontrare gli studenti sul tema del cyberbullismo
Domani, nell’ambito delle iniziative promosse per celebrare il Safer Internet Day 2017, la Polizia Postale e delle Comunicazioni in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Read more..

Dalla lettera di Accorinti, finto sognatore:
“Noi abbiamo già vinto.
Abbiamo già cambiato i connotati della politica, restituendo valore alla parola “politica”, provando a mettere al centro l’uomo ed il cittadino nei suoi fondamentali diritti a partire dagli ultimi.
L’avvio di una rivoluzione culturale. Lo abbiamo fatto noi, liberi cittadini messinesi, società civile che ha scelto Read more..

Caro Direttore,
da appassionato della Politica mi trovo costretto ad intervenire nuovamente con alcune considerazioni personali approfittando della tua disponibilità.
 
Nel documento sottoscritto dai 4 consiglieri accorintiani si legge:
“Consideriamo la sfiducia un grave attacco alla democrazia e uno stravolgimento della volontà espressa dagli elettori”
Che dire?
Certo è che i loro ex colleghi Luigi Sturniolo e Nina Lo Read more..

Caro Direttore,
Gianfranco Vullo, deputato regionale del Partito Democratico eletto a Catania con la lista Crocetta, ieri ha reso pubblica la seguente dichiarazione:
“La legge sui Liberi consorzi e le Città metropolitane va modificata introducendo l’elezione diretta di presidenti e sindaci metropolitani, nonché dei consiglieri. Non c’è alcun rischio che la reintroduzione del suffragio universale possa essere Read more..

Caro Direttore,
approfitto di questo periodo nel quale i giornali non escono o riportano poche notizie per proporre alcune considerazioni che l’esperienza degli ultimi anni hanno reso più urgenti e che ritengo fondamentali per la “Democrazia”.
Mi riferisco ovviamene all’esperienza Siciliana dove, forti della Autonomia e dell’essere sede del più “antico Parlamento d’Europa”, spesso si rischia di Read more..

Caro Direttore,
non scrivo per fare auguri a te, al giornale o ai Messinesi e non per stare fuori dal coro.
Scrivo per meglio articolare un pensiero già espresso sul mio profilo facebook:
“Mi spiace che un Ministro “esperto” come Minniti abbia autorizzato la divulgazione di nomi e foto degli agenti Movio e Scatà.
A loro ed alle Read more..

Caro Direttore,
mi ero ripromesso di non importunarti con questioni locali almeno sino al 5 dicembre: tutti siamo presi da un Referendum, importante ma non vitale, e le altre cose passano facilmente in secondo piano.
I fatti di questi giorni però mi impediscono dall’astenermi di approfittare della sua disponibilità.
Il 29 novembre nel porto di Messina tre uomini, Read more..

Caro Direttore,
nell’intervista rilasciata ieri dall’Assessore De Cola (VEDI) in merito alla preparazione di Piazza Cairoli per Natale ha sottolineato due cose che forse a molti sono passate inosservate.
De Cola ha affermato :
– che non vi sono i soldi (si è potuto recuperare solo pochi spiccioli) a causa del Bilancio ancora non approvato;
– che interverrà una Read more..

Spett.li redazioni,
A seguito della mia dnuncia (VEDI) è con immenso piacere che vi comunico di essere stato raggiunto telefonicamente da uno dei proprietari dei terreni recintati.
Come al solito, le risposte e le soluzioni le trovano i cittadini e non l’amministrazione, che su temi così importanti continua a fare orecchie da mercante.
Dopo anni di battaglie personali, Read more..

Gentile Direttore
Anche quest’anno la sesta Circoscrizione beneficerà dei fondi TASI, € 156.000,00 soldi dei contribuenti Messinesi che serviranno alla manutenzione strade e marciapiedi, dando però un ordine di priorità agli interventi più urgenti.
Premesso che a mio avviso questi interventi andavano esaminati in commissione lavori pubblici ma che per ragioni di tempo, si è deciso di Read more..

Ieri il convegno sulla sicurezza nel web
Per approfondire le tematiche legate alla questione sicurezza nel web, è stato organizzato un convegno dal nome “Internet uso e abuso/tutela e difesa” che si è tenuto ieri mattina a Palazzo Zanca.
Siamo davvero sicuri navigando online?
Quali sono i rischi in cui è possibile incorrere?
La nostra privacy è Read more..

Ce ne siamo occupati già diverse volte e tanto per citarne due il 19 dicembre 2015 ed il 14 giugno 2016  oggi Massimo Costanzo, Consigliere della VI^ Circoscrizione, ci invia la sua video lettera sul buio che da due anni regna in Contrada Casalotto, Faro Superiore.

Massimo Costanzo (servizio pubblico peloro – VI° Circoscrizione) ci ha inviato la video lettera sul tema delle acque nere via Archimede, che volentieri pubblichiamo.
Per MessinaWebTv il rapporto con i Consiglieri di Circoscrizione è fondamentale perché riteniamo importante la loro funzione, che troppo spesso l’Amministrazione e la Burocrazia di Palazzo Zanca tendono a sminuire o a Read more..