Gentile Redazione, il Partito Democratico ha vinto le ultime elezioni amministrative contro il centrodestra, ma ha perso contro chi si è proposto come “nuovo”.

Preg.mo Direttore, il terremoto che in queste ore ha colpito duramente le popolazioni dell’Emilia e Romagna, mi riporta indietro nel tempo e mi fa immaginare con vivissimo senso di pietà, quanto dolore abbia potuto generare nell’animo dei sopravvissuti l’immensa catastrofe che distrusse la città di Messina il 28 dicembre 1908.

Gentile Signor Direttore, le elzioni amministrative di Maggio hanno visto l’esplosione del Movimento a 5 Stelle di Beppe Grillo, la disfatta del PDL e della Lega, l’inconsistenza delle liste di centro, e la vittoria del Pd.

Gentile Signor Direttore, dunque ci risiamo! Dopo cinquant’anni di bombe, di mafia, terrorismo, stragi di Stato e attentati malavitosi, nessuno aveva mai osato  colpire la scuola!

Di Luigi Sturniolo

Gentile Redazione, gli avvenimenti politici degli ultimi anni, mi spingono a dedicare qualche riflessione sullo stato del nostro paese, convinto come sono che l’Italia in cui viviamo, è un paese pieno di furfanti e di opportunisti che hanno ricevuto dalla cattiva politica, il grande privilegio di rappresentare il popolo. Questa Italia così distratta e indifferente, Read more..

Caro Pd, il nuovo Presidente francesce Francois Hollande, riprendendo una proposta del suo partito, ha cominciato il suo mandato proponendo di tagliare gli stipendi dei dirigenti del settore pubblico.

E’ proprio vero caro Signor Direttore: gli italiani hanno veramente la memoria corta!

Gentile Signor Direttore, recentemente la vicenda della strage di Portella della Ginestra è tornata alla ribalta, grazie al film di Paolo Benvenuti ” Segreti di Stato“, nel quale si parla espressamente dell’ipotesi che la strage sia stata perpetrata da reduci fascisti, in particolare da militanti della X Mas, sostenuti da uomini dei servizi e dal Read more..

Gentile Signor Direttore, la mia speranza è che Messina risorga e ritorni quella che era un tempo e che non finisca più in pasto a chi vuol solo cementificare e cancellare la sua cultura.

Il 12 maggio 2012 sarà emessa la sentenza definitiva nei riguardi di Carlo Ruta per stampa clandestina.  Riceviamo e pubblichiamo da Giovanna Corradini.

Gentile Signor Direttore, ci mancava la candidatura di Orlando a sindaco di Palermo per completare l’opera dei pupi delle primarie di coalizione decise da una manciata di voti.

Gentile Signor Direttore, nella nostra cara città, è ormai risaputo che le regole esistono solo sulla carta.

Gentile Signor Direttore, se andiamo in giro per la città, notiamo l’assoluto abbandono di molti luoghi, e l’assenza di manutenzione nelle strade, nelle aiuole, nei tombini, nei marciapiedi e in tutto ciò che dovrebbe essere curato come patrimonio pubblico dei cittadini.

Gentilissimo Direttore, “pecunia non olet” dicevano i latini, ovvero il denaro non puzza!

Gentilissimo Direttore, il dissesto idrogeologico del territorio messinese e le numerose frane di questi ultimi tempi, hanno provocato l’interruzione del servizio idrico nella nostra città, con notevolissimi disagi per i cittadini e gravi ripercussioni su tutto il sistema igienico sanitario. La fonte alternativa all’acquedotto di Fiumefreddo, doveva essere la sorgente dell’Alcantara, ma ad oggi, non è dato Read more..