Caro Direttore,
dal 20 settembre è in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune la proposta di deliberazione regolamentare, istruita dalla Vice Segreteria Generale, su iniziativa della presidente del Consiglio comunale, Emilia Barrile, relativa al regolamento “Disciplina per il funzionamento del Consiglio comunale”.
I cittadini possono presentare osservazioni al dipartimento proponente entro 10 giorni dalla pubblicazione.
Ritengo che si Read more..

Caro Direttore,
ieri, con una scelta che mi è sembrata corretta, MessinaWebTv ha informato dell’allucinante seduta del Consiglio Comunale solo con i video degli interventi rinviando a dopo approfondimenti e commenti.
Questa mattina, durante la mia “passeggiata veloce” ho girato questi appunti video sulla vecchia “pista ciclopedonale” della riviera nord e riflettevo sulle cose sentite in Consiglio.
Il Read more..

Gentile Direttore,
mi permetta di utilizzare la sua testata per una “lettera aperta” indirizzata ai due consiglieri comunali anomali nella storia politica di Messina.
Due persone che, elette nella lista di Accornti e non condividendo le sue “nuove posizioni“, fecero lunghe anticamere per chiarire con lui il perchè del loro gesto prima di separarsi pubblicamente Read more..

Gentile Direttore,
Per caso giorni fa, fra vecchie carte, o ritrovato un libretto: “I Siciliani periti nei campi di sterminio in Germania” edito nel 1986 dall’ANPI di Messina.
In questo libriccino, che dovrebbe trovare spazio nelle scuole siciliane, 302 nomi ed al n. 63 un nome, quello di mio padre.
Morto ad Hersbruck (Flossemburg), ucciso a 31 anni Read more..

Caro Direttore,
osservo con grande attenzione le vicende che interessano Taormina Arte e, nonostante il recente nuovo attivismo, anche per iniziativa del Commissario (e capo di Gabinetto dell’On.le Assessore regionale) Di Miceli, non nutro grande speranza. Mi suscitano grandi perplessità soprattutto i temi che emergono dal dibattito taorminese.
Taormina Arte è una manifestazione artistica internazionale più che Read more..

Riceviamo e pubblichiamo:
Cara Antonella Russo, cari Consiglieri, basta con il “prendersi in giro”.
L’Amministrazione Accorinti è inadempiente procurando danni non solo economici alla città, Signorino e Le Donne interpretano le norme “ad usum Delphini”, il Sindaco si trasforma in un venditore di “patti di amicizia” con alcuni Comuni come se il XIII secolo non fosse passato Read more..

La decisione di questa Amministrazione di affidare l’aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano a dei tecnici esterni per un importo di 260.000 euro, non è altro che la dimostrazione del fallimento (non certamente nel merito, ma nel metodo) di un percorso che solo a parole era volto ad internalizzare i servizi nell’ottica del risparmio!
Il Read more..

Riportiamo integralmente una lettera, relativa la manifestazione “I regali di Natale” , il cui commento da noi pubblicato raccogliendo gli umori di partecipati e genitori, ha suscitato una certa discussione e numerose polemiche:
Gentile Direttore,
L’articolo pubblicato sul giornale on line MessinaWebTV intitolato “Bambini della Pascoli-Crispi sfruttati col patrocinio del comune“,  contiene informazioni non corrette, se non Read more..

Gentile Redazione,
Francantonio Genovese, già indagato per truffa, peculato e associazione a delinquere, è nuovamente accusato di concussione e di riciclaggio.
Secondo l’accusa Genovese avrebbe incontrato nella sua segreteria Ludovico Albert, ex direttore generale del dipartimento regionale alla Formazione, quando governatore della Sicilia era Raffaele Lombardo. Durante quell’incontro, Genovese avrebbe chiesto l’aumento dei contributi pubblici erogati dalla Read more..

A.C. è una ragazza che frequenta il “La Farina”, liceo dove gli studenti hanno subito il noto trattamento dalla Preside.
Domani pomeriggio faranno un’assemblea a Piazza Duomo.

Lei ci ha inviato una lettera che pubblichiamo.
E’ il suo pensiero a proposito della situazione di repressione nei confronti dei bisognosi e di tutti coloro che crivendicano i propri Read more..

Mi chiamo Giulia Zuccotti e sono un’ occupante della ex scuola Ugo Foscolo, scrivo in risposta agli ultimi avvenimenti riguardanti la mia casa e la mia grande famiglia.
Siamo stati accusati da un rinomato giornale siciliano, di trasformare le aule in stanze da affittare a famiglie e singole persone in emergenza abitativa, con lo scopo finale Read more..

In questi giorni passeggiando lungo le principali vie cittadine ho avuto un profondo sgomento e questa sera rientrando a casa sono oltremodo amareggiato.
Non celo sgomento.
La mia città è completamente abbandonata.
Le principali strade (Via T.Cannizzaro, Via dei Mille, Via Risorgimento e Piazza Cairoli ) sono prive di illuminazione. Si riesce a camminare solo grazie alle luci Read more..

Lettera aperta di Massimo Costanzo consigliere della VI circoscrizione
Stiamo sprecando un’altra ottima occasione che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha messo a disposizione dei Comuni. E’ stato pubblicato Sulla Gazzetta Ufficiale n. 249 del 26 ottobre 2015 un bando che prevede “Interventi per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate”.
Il Decreto è Read more..

Gentile Redazione,
dopo tanto tempo c’è stato finalmente qualcuno a Messina che ha avuto il coraggio di denunciare Messina Ambiente il cui liquidatore Di Maria faceva gonfiare i costi dei rifiuti per ricavarne tangenti a suo favore e a favore della cricca che gli stava attorno.
Questa pratica malavitosa è durata per molti anni e chiama in Read more..

Un conto è comprendere la situazione di emergenza (in cui i cittadini consapevoli delle difficoltà tecniche devono stringere i denti), un conto invece è essere presi letteralmente in giro dall’Amam con annunci ufficiali sul sito aziendale, che si stanno rivelando invece del tutto FALSI e fuorvianti!
Tutto il popoloso rione di Camaro S. Paolo, per esempio, Read more..

Gentile Redazione,
pochi sanno che Messina è ricca d’acqua! Il paradosso più eclatante è scoprire che a Messina c’è un’altra condotta, quella dell’Alcantara, costruita nel 1965, da molti anni fuori uso, perché bloccata da una rottura mai riparata a circa 20 Km dalla città con l’acqua che si perde in un torrente! A dirlo sgomento e Read more..