Caro Direttore,
in queste giornate sempre calde ed altalenanti fra “bombe d’acqua” e mare stupendo non avevo proprio voglia di scrivere ma il fondo di Alberto Sensini sulla Gazzetta del Sud di oggi non può passare sotto silenzio.
Il titolo è tutto un programma “Sul Senato obiezioni legittime”, ma non è accettabile perché tradisce la verità dei Read more..

Caro Direttore,
l’ esposizione mediatica di questi giorni cercata dall’on. Genovese mi ha colpito e mi induce ad alcune riflessioni.
La prima, spontanea, è se ad altri imputati, meno eccellenti e con accuse meno gravi, sarebbe consentito un gioco di fuoco di “interviste tramite il proprio avvocato” nelle quali in buona sostanza si continua ad attaccare la Read more..

OTTAVA RICHIESTA DI SPAZZAMENTO URGENTE VILLAGGIO DI BORDONARO E VILLAGGIO ALDISIO.
“Scrivo per la ottava volta non avendo ricevuto alcuna risposta con il solo risultato che tutte queste lettere stanno probabilmente sortendo un effetto contrario, infatti oltre al mancato spazzamento, da circa 7 giorni non vengono svuotati alcuni cassonetti, mentre altri sono stati svuotati, ma non Read more..

Caro Direttore,
A seguito dell’irruzione odierna a Palazzo Zanca di un giovane armato di un grosso tronco, al fine di “menare” il Sindaco Accorinti, su Facebook si è scatenato l’inferno.

Calma ragazzi …
Il Sindaco non c’era e la persona in questione è solita a questo modo di “dimostrare delle proprie opinioni”.
Se la prende con tutti e credo Read more..

Caro Cucinotta,
nessuno ha il coraggio di dirlo, ma l’inquinamento del PD è di matrice democristiana! Se andiamo a vedere tutti gli scandali che sono scoppiati dopo la nascita del PD scopriamo che il 90% degli indagati e degli accusati provengono dalla DC o meglio dalla Margherita!
Questo significa che il PD è stato inquinato da molti Read more..

Gentile Direttore,
lunedi 11 maggio, con la consegna della cittadinanza onoraria al Magistrato Di Matteo, è stata una bella giornata ma che ho vissuto con un certo amaro in bocca (VEDI).
Non solo sono stato negativamente colpito dall’assenza inspiegabile del Prefetto (Vedi) ma mi sono anche chiesto dove fossero i tanti messinesi onesti, onesti ma sicuramente delusi Read more..

Gentile Redazione,
è ormai risaputo che la classe politica messinese è di basso profilo e d’altronde essa rispecchia fedelmente il costume e la mentalità della nostra città sempre più affetta da un immobilismo e da una calma artificiosa che ha fatto precipitare Messina nei bassifondi della storia.
Con persone di questa natura non ci risolleveremo mai! Troppo Read more..

Gentile Sig. Direttore,
la spending review approvata nel 2014 dall’Assemblea Regionale Siciliana prevedeva il dimezzamento dei portaborse, ma un emendamento alla Finanziaria approvato con voto bipartisan in piena notte dai deputati di tutti i gruppi parlamentari lascia le cose come stanno.
La scure doveva abbattersi sui portaborse che all’ARS sono oltre un centinaio e costano alle casse Read more..

Gentile Signor Direttore,
in Sicilia 89% della rete ferroviaria è su un solo binario, sono 40 mila le frane accertate, mentre arriva al 90% la quota dei rifiuti indifferenziati conferiti in discarica.
Dopo il crollo del viadotto Himera sull’autostrada Palermo-Catania, il 10 aprile scorso, l’isola è divisa in due blocchi, quasi come lo era la Corea del Read more..

Gentile Signor Presidente del Consiglio,
quest’anno l’Italia festeggia il 70° anniversario della liberazione dal nazi-fascismo!
E’ la festa di tutti gli italiani, perché quel 25 Aprile 1945, tutti gli italiani, compresi coloro che avevano preso parte al fascismo, sono tornati liberi, normali, uguali non più divisi fra persecutori e vittime.
Se il 25 Aprile non ci fosse stato, Read more..

Caro Direttore,
le innumerevoli prese di posizione del Commissario Liquidatore (sic !) di Messinambiente mi rafforzano ogni giorno in questo dubbio.
Certo a Messina persone con l’anello al naso Ciacci deve averne trovate diverse se viene confermato nell’incarico, se gli si permette di nominare esperti su esperti pagati profumatamente (ma non era lui il super esperto?), Read more..

ALLARME!… fa bene il Consigliere comunale Russo a lanciare l’allarme, soprattutto, in vista dei lavori d’aula che attendono il Consiglio Comunale, nei prossimi giorni e mesi, con l’approvazione del conto consuntivo 2014 e del bilancio di previsione 2015 e, dopo che è stato approvato un Piano di riequilibrio ancora in attesa di giudizio.
Farebbe bene se Read more..

Da Mario Biancuzzo, Consigliere 6 Circoscrizione, riceviamo la seguente segnalazione:
Al Signor Dirigente Lavori pubblici
Al Signor Assessore Lavori Pubblici
Al Signor Assessore alle Politiche del Mare
All’ATM
Signor Comandante Polizia Municipale.
Oggi, Domenica 5 Aprile 2015, ho effettuato un sopralluogo nel villaggio rivierasco di Acqualadrone di questo Comune di Messina.
Lo storico, mitico, villaggio dei pescatori di Read more..

Gentile Redazione,
Alessio Ciacci, il giovane amministratore di Messina Ambiente, chiamato dalla giunta Accorinti a guidare la società di gestione rifiuti della città, ha tracciato dopo un anno dal suo insediamento, un primo bilancio.
Anche se siamo ben lungi dall’organizzazione e dall’efficienza della sua Toscana, possiamo comunque affermare che dopo 12 mesi di lavoro alla guida di Read more..

Egregio Signor Direttore,
molti messinesi non ci fanno più caso, altri non danno importanza alle lapidi commemorative, i più giovani sono distratti dal malcostume mediatico, solo qualche vecchio ricorda ancora quel che successe a Messina il 7 marzo 1947 in Piazza dell’Unità d’Italia, di fronte alla Prefettura.
La stampa cittadina e le istituzioni locali avrebbero di dovere Read more..

Caro Direttore,
su Facebook Rosaria Brancato scrive:
“Accorinti si presenta all’Ars per la terza volta senza giacca e cravatta come prevede il regolamento e tra le altre proteste “siamo nel Medio evo, regolamento arcaico” etc etc conclude: “In questo Palazzo c’è gente che in giacca e cravatta ha stuprato la Sicilia“. Non mi piacciono le generalizzazioni e Read more..