Creazione rete d’Impresa per Sviluppo Turismo Esperienziale. Per la costruzione di una rete di impresa, che ripristini un sistema turistico lungo le vallate dell’entroterra peloritano e crei una filiera culturale, enogastronomica per la fruizione turistica in un’ottica di destagionalizzazione. Il settore rurale nel turismo, vive un disagio per mancanza di un’offerta interessante che risente della Read more..

Ieri un utile e civile confronto fra i candidati Sindaco o loro assessori designati presso Santa Maria Alemanna organizzato da Fondazione di Comunità di Messina. I dirigenti di Fondazione di Comunità hanno esposto in modo esaustivo la propria analisi della siuazione, a breve e lungo termine, offrendo proposte ed aiuto contreto all’amministrazione della città Poi Read more..

L’associazione Città Insieme è tra i salotti politici più noti della città di Catania. Nella parrocchia dei santi Pietro e Paolo di via Siena, dove ha di fatto sede l’associazione, non c’è candidato sindaco che declini l’invito a illustrare il suo programma politico. Lunedì 28 maggio è stata la volta di Giovanni Grasso, candidato sindaco Read more..

Ieri, a proposito dell’abbandono da parte di De Luca della sala dove Tempostretto aveva organizzato un confronto fra candidati a Sindaco, abbiamo pubblicato quanto riportiamo a fondo pagina. Si tratta del comunicato dell’on. De Luca, trasmesso da un giornalista professionista suo addetto sampa, e di un video nel quale il direttore della testata, Rosaria Brancato, Read more..

A Piazza Cairoli Trischita ha presentato I candidati delle sue due liste ed ha ribadito con veemenza la sua abissale distanza non solo da Saitta ma da Bramanti, candidato anche di Genovese. Non sono mancati gli attacchi a Germanà ed a coloro che hanno tradito la Destra (compreso il presidente Musimeci), Messina e le proprie Read more..

Indispensabile l’unità di un centro sinistra coeso ed inclusivo

Ieri nella bella Santa Maria Alemanna “Liberi e Forti” ha presentato i due propri candidati al Consiglio Comunale a sostegno di Saitta Sindaco di Messina Maria Longo Nino Principato Saitta riconosce il contributo importante delle proposte di “Liberi e Forti” Con la Cultura e la valorizzazione dei beni di “Messina Città Metroplitana” porteremo turismo e Read more..

Chi sono 59 anni, maturità scientifica, agente di commercio. Da oltre 30 anni conduco un’attività commerciale a Messina, fondata 70 anni fa dai miei nonni. Negli anni “70, adolescente, cresco con i gruppi giovanili del Don Orione, dove ho la fortuna di incontrare giovani e sacerdoti eccezionali che caratterizzeranno la mia passione e il mio Read more..

Comunicato ufficiale: Il Programma Operativo Triennale 2018-2020 dell’Azienda Meridionale Acque Messina è stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, dall’assessore ai Lavori Pubblici, Sergio De Cola, insieme a Francesco Bonanno e Claudio Cipollini, rispettivamente amministratore unico e direttore generale dell’AMAM. Il POT, costruito con una visione di prospettiva, che ne Read more..

Il 29 maggio alle 20,30 torna al Vittorio Emanuele “Medici in scena” All’insegna della solidarietà molti medici messinesi si esibiranno come cantanti ed attori, presentati da Letizia Lucca e Maurizio Licordari. Ad organizzare l’evento, giunto alla quinta edizione, l’Associazione delle mogli dei medici

Fabrizio Palmieri, nato a Messina nel 1970, è al suo primo romanzo nel quale, con lo sfondo di Taormina, analizza l’amore, anzi gli amori, con uno sguardo moderno e maturo. L’intervista è di Eliana Camaioni

Da Giovanni Ardizzone riceviamo: “Mi sono battuto affinché entrassimo nella più grande autorità portuale d’Italia, ne sono sempre più convinto. Insieme al riconoscimento dello status di città metropolitana, Messina così ha assunto una dimensione europea. Tutti, nessuno escluso, recitando la voce del padrone, hanno, dopo una iniziale condivisione, avversato l’iniziativa. Forse questa inchiesta di report, Read more..

Saitta illustra il programma La piazza Programma “depositato” del candidato alla carica di Sindaco di Messina Antonio Saitta Messina è una città in evidente stato di crisi e di declino materiale e morale. Nonostante l’inestimabile patrimonio di bellezza e ricchezza di talenti, ogni giorno tanti giovani decidono di andare lontano dalla nostra città alla ricerca Read more..

Una Piazza Cairoli da sole estivo ha accolto la prima uscita pubblica del centro sinistra che si propone di giudare unito Messina. Ha aperto il vice sindaco designato: Maria Flavia Timbro Poi è toccato ad Antonio Saitta analizzare l’andamento della campagna elettorale, attenzionare le astruserie e le contraddizioni degli avversari Poi Saitta (vedi altro servizio Read more..

Al Palacultura, discretamente pieno, Dino Bramanti ha presentato le liste in appoggio, con alcune “civiche” chiaramente espressione di Forza Italia e Francantonio Genovese, i primi Assessori ed i candidati Presidenti delle sei Circoscrizioni. Poi la kermes si è interrorra in attesa dell’arrivo del Presidente della Regione, Nello Musumeci, ormai chiamato a metterci la faccia in Read more..

LabDem (Laboratorio Democratico), che fa riferimento al Partito Democratico, non è una “corrente” in senso tradizionale, non risponde direttamente al un personaggio politico, ma è un’area che raccoglie uomini e donne “a vocazione riformista” che desiderano impegnarsi in politica, in un’area progressista, ma anche non accettando necessariamente il vincolo della tessera PD. Forse una realtrà Read more..