Con scadenza periodica vengono diffuse notizie e polemiche sulla vicenda Feluca.
Questa è la vera storia di Feluca secondo il Consigliere Comunale Zuccarello, che ne è stato l’ultimo Amministratore.

E’ stata presentata a Palazzo Zanca, presente l’assessore alla cultura, Tonino Perna, l’iniziativa benefica a favore degli ex Operai Triscele, “A Tutta Birra”, organizzata dall’Associazione culturale TrediciVenti, in collaborazione con “Sicilia e Dintorni” ed il gruppo tematico “Cultura Turismo e Spettacolo” del Movimento CmdB, con il patrocinio del Comune e della Provincia Regionale di Messina. Read more..

L’assessore alla Cultura, Tonino Perna, ha presentato oggi un “salvadanaio” che cittadini troveranno presso i negozi al fine di contribuire alla raccolta fondi per la tradizionale processione della VARA del 15 agosto.

Alla presenza dell’assessore alla Cultura, Tonino Perna, “SabirFest vivere il Mediterraneo”, la prima edizione della manifestazione che si svolgerà alla Fiera di Messina dal 25 al 28 settembre, è stata illustrata stamani a Palazzo Zanca da alcuni dei rappresentanti dei due Comitati SabirFest, uno promotore (Ugo Magno, Claudio Prestopino e Gaetano Giunta) e l’altro organizzatore Read more..

Il sindaco Renato Accorinti sospende degli effetti dell’ordinanza anti-tir dopo il ricorso gerarchico degli autotrasportatori.
Ma la storia non finisce qui.

L’assessore alla protezione civile, Filippo Cucinotta, l’esperto comunale, Antonio Rizzo, il dirigente il dipartimento Protezione civile, Antonio Cardia, e il direttore commerciale di Comunica Italia srl, Nicola Balestri, hanno illustrato stamani, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, Alert System, il nuovo progetto di informazione della popolazione per situazioni di emergenze di Protezione Read more..

A commento dell’intervista ai sindacalisti Cgil, la cui audizione in Commissione Consiliare è stata rifiutata a maggioranza (5 a favore, 4 contrari ed 1 astenuto) pubblichiamo una lettera che “Peppino e Calogero” in missione a Palermo, avrebbero scritto ai Messinesi

L’assessore alle politiche sociali, Nino Mantineo, ha illustrato stamani, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, il nuovo Piano di zona per la città di Messina, deliberato dalla Giunta comunale e dal Comitato dei sindaci del Distretto socio-sanitario D26 ed inoltrato all’Assessorato regionale alla Famiglia ed alle politiche sociali per la definitiva approvazione.

Fra i tanti che accompagnavano il Sindaco Accorinti per l’esecuzione dell’Ordinanza anti-Tir abbiamo ascoltato Barresi del Sindacato ORSA

Questa mattina alle 10, in coincidenza con l’arrivo della nave da Salerno, il Sindaco Accorinti indossando la fascia tricolore si è presentato sulla strada che porta le navi dalli sbarco al cavalcavia per spiegare e coordinare l’attuazione della tanto discussa Ordinanza.

Sbarco di domenica. Arrestati con l’accusa di omicidio plurimo aggravato 5 cittadini extracomunitari presunti responsabili della morte di decine di persone
Racconti agghiaccianti di chi ce l’ha fatta hanno permesso l’individuazione dei cinque

Simpatico incontro durante il “blocco” dei Tir

Si è Svolta oggi presso il Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca la conferenza stampa indetta dalla V Circoscrizione per illustrare alla città i provvedimenti adottati dal Dipartimento Mobilità Urbana su delibera del Consiglio circoscrizionale per il miglioramento della viabilità lungo il viale Annunziata.

Lavori stradali effettuati da privati con evidente danno ai cittadini e gli abusi dei privati in Via Nicaragua: su questi temi abbiamo chiesto il parere di Santino Morabito , Presidente della V^ Circoscrizione

Il consigliere comunale Libero Gioveni, dopo le due distinte interrogazioni del 13 febbraio e 7 maggio scorsi valevoli anche come formali richieste di accesso agli atti indirizzate a Messinambiente e ATO 3, ha ricevuto i prospetti riepilogativi in cui vengono elencati gli importi dei cosiddetti “superminimi” o “premi ad personam” che da anni intascano un Read more..

Sono siriani per lo più, altri vengono dallo zambia, eritrea, mali, etiopia. Partiti dalla Libia sono rimasti in mare  più di tre giorni.