Dichiarazione del Sindaco di Taormina Mario Bolognari:

“Purtroppo, quanto da me paventato nella lettera al presidente della Regione ieri sera, venerdì 17 agosto, si è puntualmente avverato.

Dalle 17 in poi i parcheggi pubblici e privati erano esauriti e coloro che volevano andare al Teatro Antico di Taormina hanno dovuto parcheggiare sulle vie e piazze cittadine, creando una situazione drammatica e potenzialmente pericolosa.

Questo è un danno all’immagine della città e alla sua economia.

I turisti alloggiati nelle strutture ricettive e i cittadini residenti vengono assediati senza poter reagire.
Oggi e domani la situazione sarà altrettanto difficile e pertanto faccio appello a coloro che intendono partecipare agli spettacoli ad anticipare l’arrivo.

Gli organizzatori e coloro che hanno autorizzato questa follia saranno chiamati a risarcire il danno provocato e ad essere posti nelle condizioni di non più nuocere.

Scriverò una dettagliata relazione al Prefetto e alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina affinché siano chiare le responsabilità in caso di incidenti o emergenze.

Mi auguro, infine, che il lutto nazionale venga rispettato anche a Taormina