Michele Limosani ieri alle 15,30 aveva postato su Facebook:
È molto probabile che stasera il candidato sindaco Cateno De Luca annunci la trattativa in corso per l’apparentamento con una delle 7 liste che ha superato lo sbarramento del 5%. L’accordo, che ovviamente avverrà su base programmatica, è lo stratagemma annunciato ieri sera nel comizio a p.zza duomo che gli consentirà di raggiungere la maggioranza in consiglio comunale …… Con molta probabilità, dalle parole ascoltate ieri sera nel comizio, la lista potrebbe essere quella dei cinque stelle.… sancendo così un accordo implicito con il governo nazionale e un sodalizio con la base regionale dei Grillini per avere più forza nella interlocuzione con il governo regionale…. De Luca si confermerebbe un abile stratega e a pieno titolo aspirare al riconoscimento del titolo “il Salvini del peloro.

Gli “scenari” di De Luca

Michele Limosani ha visto giusto: si aprirà il “mecato” per un pugno di Consiglieri ?

Una considerazione peò va fatta:
De Luca ha prosepettato 4 scenati e 2 possibili apparentamenti.
Quello con una lista del centro sinistra è stato fischiato mentre è stato molto aplaudita l’ipotesi m5s.

De Luca, e lo ha riaffermato, è di centro destra quindi i messinesi o i suoi elettori considerano di destra anche il m5s: … ecco il nuovo che avanza, la destra !