rifondazione comunista

Riceviamo e pubblichiamo:
Il Comitato Politico Regionale del Partito della Rifondazione Comunista, riunitosi a Enna il 16 luglio 2017, ha approvato un documento politico che rilanciando l’appello  per una lista unitaria alle elezioni regionali del 2017 segna il cammino  che il partito intende percorrere da qui a Novembre per ovviare alla mancanza di un’opposizione di sinistra nel parlamento siciliano.
Il cammino che si intende percorrere deve portare alla realizzazione di una lista di sinistra e civica, alternativa al Pd e al centrosinistra, di segno antiliberista, avendo l’obiettivo di mettere fine ai disastri provocati dalla mitizzazione del mercato e delle magnifiche virtù del privato; paradigma che ha permesso la depredazione dell’isola e l’impoverimento dei Siciliani.
Uno dei prossimi appuntamenti di questo cammino – utile anche a designare la candidatura a presidente della regione – sarà l’assemblea regionale del 29 luglio a Palermo.