Falcone e Borsellino spiegano chiaramente che i loro peggiori nemici sono nella magistratura e nel CSM, i quali sono stati e sono ancora complici della mafia perchè colpiscono gli eroi della vera antimafia (Falcone, Borsellino, Capitano Ultimo, Generale Dalla Chiesa, Mori, Contrada, ecc.) favorendo la mafia.

Nella foto di copertina Falcone con la moglie, uccisa con lui.