Oggi conferenza stampa del Comitato per rilanciare il messaggio che in questo mese ha trovato la condivisione e ha stimolato la mobilitazione di tanti, fra tesserati e società civile.

Unire l’Italia, Unire il PD” per un rinnovamento del partito, in un quadro generale, nazionale e internazionale, dove l’istanza di un partito di centro sinistra è quella non solo di rilanciare le politiche a sostegno dei più deboli, ma proporsi l’ambizione di farlo riducendo le differenze tra Nord e Sud del Paese e cambiare l’Europa.

Tra coloro che aderiscono alla proposta programmatica di Andrea Orlando molte e “diverse anime” che compongono il Partito: l’ex Presidente della Regione Giuseppe Campione, Filippo Panarello (deputato regionale), Angela Bottari (dirigente PD), Giuseppe Mangiapane (ex deputato nazionale), Giovanni Mastroeni (segretario Provinciale CGIL), Luciana Intilisano (avvocato, dirigente PD), Giovanni Formica (avvocato, Sindaco di Milazzo), Francesco Gallo (avvocato, dirigente PD), Alessandro Costa (Sindaco di Letojanni), Salvatore Chiofalo (Segretario provinciale FIOM CGIL), Maurizio Zingales (Sindaco di Mirto), Lucilla Risicato (docente universitario), Piero David (docente universitario), Tindaro Germanelli (dirigente CNA), , Riccardo Gullo (Sindaco di Leni), Simone Bongiorno (assessore Comune di Antillo), Domenico Battaglia (già Sindaco di Villafranca Tirrena), Gaetano Gennaro (consigliere comunale di Messina), Antonio Novelli (consigliere comunale di Barcellona P. G.), Lucia Tarro Celi (dirigente PD), Giuseppe Siracusano (avvocato, dirigente PD), Pippo Biondo (dirigente CNA), Nicola Alpino (dirigente PD), Armando Hyerace (avvocato, dirigente PD), Maria Teresa Parisi (assessore Gualtieri Sicaminò), Biagio Oriti (segretario CGIL S. Agata Militello), Lucia Camuglia (insegnante), Maurizio Ruggeri (dirigente PD)