Nel decennale della scomparsa dell’On Nicola Capria, l’Associazione a Lui intestata, la Fondazione Nuovo Mezzogiorno ed i familiari hanno pensato di affidare alla riflessione di compagni ed amici, di generazioni diverse, il ricordo di un militante coerente del socialismo autonomista, di un politico lungimirante e di un meridionalista impegnato.

L’evento si terrà a Messina nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca  Sabato 2 Febbraio  dalle ore 9,30 alle ore 12

L’iniziativa muove da tre ragioni. La prima di natura affettiva, la seconda di natura politica e la terza, infine, per considerare la attualità delle battaglie in difesa delle istituzioni repubblicane, dei valori della nostra carta costituzionale a fronte di taluni inquietanti messaggi politici che registriamo nelle azioni e nei comportamenti dell’attuale governo.

I promotori della iniziativa per ricordare Nicola Capria guardano alla edizione di una COLLANA di scritti sui temi di un nuovo riformismo nel Mezzogiorno, ma non solo, attraverso la pubblicazione periodica di un “Quaderno” aperto ai contributi di quanti si sentono impegnati, soprattutto nel nostro SUD, nelle battaglie per la difesa dei valori della nostra democrazia e del riformismo socialista.

L’invito è formulato da:

Associazione Nicola Capria Clorinda Capria e Vita Capria

Fondazione Nuovo Mezzogiorno Francesco Barbalace