antonio ingroia intervistato da byoblu

Antonio Ingroia ritorna alla politica e posiziona la sua offerta in direzione di quanti, il 4 dicembre 2016, hanno votato no al referendum proposto dal governo Renzi. Ha in mente una “lista del popolo”, vale a dire un programma politico finalizzato ad attuare la Costituzione, e come tale sganciato dalle etichette di destra e di sinistra.

I contenuti politici saranno definiti nel congresso da celebrarsi entro il mese di dicembre, dichiara Ingroia e intanto affida alla pagina Facebook https://www.facebook.com/search/top/?q=lista%20del%20popolo la raccolta delle adesioni.

Al suo fianco c’è Giulietto Chiesa, che spiega: “abbiamo un’occasione unica per cambiare il Paese, costituendoci come il Nuovo Comitato di Liberazione Nazionale che ci sollevò dal giogo del fascismo”.