Mario Biancuzzo, Consigliere VI Circoscrizione, ha inviato a Renato Accorinti nella qualità di Sindaco di Messina e Sindaco Metropolitano il seguente appello.
Come sempre apprezziamo il lavoro sul territorio di Biancuzzo ma non vorremmo raffreddare il suo diuturno e corretto impegno ricordandogli che Accorinti, in quest’ultimo anno di legislatura, ha ben altro cui pensare: le “prediche” con bastano più, i nodi sono venuti al pettine e molti, troppi non riconoscono più il “Renato” che, speranzosi di cambiamenti reali, avevano votato.

erbacce-002Dice Biancuzzo: “su sollecitazione di alcuni cittadini, ho accertato, portandomi sui luoghi, che la strada provinciale che collega il villaggio Castanea con la strada statale 113/dir si presenta con la carreggiata ridotta a causa della folta vegetazione che cresce spontanea. Le erbacce di vario tipo infestano la strada, in alcuni punti soprattutto nelle curve, la visibilità è ridottissima e persino terriccio e pietrame è sparso sulla strada.

erbacce--003erbacce--006Un Signore alla guida della sua macchina, mentre scattavo delle foto, si è fermato e mi ha dichiarato: un rovo mentre percorrevo questa strada, per andare al mare, avendo i finestrini aperti per il caldo mi ha punto nel braccio. Non viene mai fatta la scerbatura in questa strada, ma le tasse le paghiamo!”

Per il resto le foto parlano da sole.