Gentile Direttore
Anche quest’anno la sesta Circoscrizione beneficerà dei fondi TASI, € 156.000,00 soldi dei contribuenti Messinesi che serviranno alla manutenzione strade e marciapiedi, dando però un ordine di priorità agli interventi più urgenti.

Premesso che a mio avviso questi interventi andavano esaminati in commissione lavori pubblici ma che per ragioni di tempo, si è deciso di votarle direttamente in consiglio questa mattina dalle ore 09.30.
Come faremo a individuare la priorità?
Personalmente per ogni proposta ho allegato la foto che dimostra lo stato di fatto del tratto di strada o di marciapiede.
Le foto allegate alla mail sono parte integrante delle mie proposte. Questo potrebbe agevolare una migliore valutazione.

Peccato che non si è potuto aprire un confronto con associazioni e cittadini per dare anche a loro la possibilità di darci indicazioni visto che siamo espressione proprio del territorio.

Ricondiamoci sempre che non siamo consiglieri dei Villaggi ma di una Circoscrizione che di villaggi ne ha 21. Per non parlare poi della mancanza di dialogo che non c’è tra maggioranza e opposizione all’interno del consiglio.
Io da solo rappresento l’opposizione e devo dire che ci provo pure gusto.
Quello che i miei colleghi non vogliono capire e che una volta eletti bisogna avere una visione del territorio a 360° e non dimensionata ai piccoli e possibili elettori.
Non concentrare tutti gli sforzi per ostacolare l’unico collega dell’opposizione. Che poi alla fine si lotta solo quando ci sono questo tipo di tematiche.

Per il resto……… Certo abbiamo una composizione partitica tutto dire: Sarà bellissima, Megafono, Gruppo misto, felice per Messina, ex UDC, ex DR, Forza Italia, unico sopravvissuto PD, NCD e poi fra i pochissimi che è rimasto lì dove è stato eletto, Io, lista civica Servizio Pubblico Peloro.
Insomma lotte intestine e di testine per una manciata di spiccioli che potrebbero dare dei piccoli segnali a tutto il territorio.
Più trasparenza e maggiore apertura alle associazioni e alla cittadinanza.

“Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare”.
Grazie per l’ospitalità e buon lavoro.

MASSIMO COSTANZO, ConsigliereVI^ Corcoscrizione

via Qasimodo-sperone

via Qasimodo-sperone

via Ungaretti-serri

via Ungaretti-serri

via Arcieri-santagata

via Arcieri-santagata

Marciapiede antistante supermercato Vinci - Sperone

Marciapiede antistante supermercato Vinci – Sperone

Marciapiede dietro la scuola Evemero

Marciapiede dietro la scuola Evemero

Marciapiede Ganzirri

Marciapiede Ganzirri

Marciapiede Via Elio Vittorini - Sperone

Marciapiede Via Elio Vittorini – Sperone

Marciapiede Lago Grande Ganzirri

Marciapiede Lago Grande Ganzirri