QUALCUNO FORSE VUOLE IL DPREZZAMENTO DELL’IMMOBILE?
PERCHE’

Piano-Torre1Piano-Torre2Mario Biancuzzo, Consigliere 6 Circoscrizione, ha segnalato ai soliti Accorinti e Ialacqua (dimenticando Pino) e per l’eventuale pericolo incombente ai VVFF e VVUU che l’ex plesso scolastico ubicato sulla strada statale 113/dir angolo via Ziino Piano Torre è invaso da vegetazione spontanea, rovi, sterpaglie, arbusti ed erbacce varie, anche secche, di notevoli dimensioni. Gli unici frequentatori dell’amplio plesso (che potrebbe essere recuperato utilmente ad altro scopo) sono i topi che scorazzano e proliferano in modo esponenziale indisturbati.

Piano-Torre4La folta vegetazione è attaccata ai muri ed alle finestre del bellissimo plesso completamente abbandonato.

“Mi corre l’obbligo – scrive Biancuzzo – segnalare che le abitazioni limitrofe e lo stesso plesso potrebbero essere a rischio di incendio che si potrebbe propagare, soprattutto, con l’aumento delle temperature, accidentalmente o dolosamente e le fiamme potrebbero raggiungere la abitazioni ubicate nelle vicinanze.
Piano-Torre5Ritengo anzi e doveroso che gli Organi in indirizzo adottino tutte le iniziative immediate necessarie volte a prevenire pericoli per la pubblica e privata incolumità in base alla legge regionale del 1 agosto 1998 n. 14 nonché l’articolo 5 n. 146 del 22 giugno 2009 e le ulteriori leggi nazionali in materia di prevenzioni incendi.”

Piano-Torre6Biancuzzo non nasconde che in questo caso si possa trattare, oltre che di superficialità, di possibili interessi di chi non vuole salvaguardare una struttura di un certo valore …