Massimo Costanzo, consigliere della VI municipalità, segnala la situazione di assoluto degrado e abbandono in cui versa il litorale di Marmora.

FullSizeRender(9)Come rappresentato nelle foto allegate, ai lati della strada vi sono rifiuti di ogni genere. La strada che dalla S.S. 113 dir porta al litorale di Marmora è dissestata e ai lati vi sono delle canne cresciute a dismisura.

FullSizeRender(8)Inoltre il fenomeno dell’erosione costiera sta sottraendo molta spiaggia che di fatto non consente ai bagnanti di usufruirne e allo stesso tempo minaccia anche la struttura di un lido presente sul posto.

ful0017ful000014Chiede con forza agli organi competenti di intervenire con una bonifica totale delle aree interessate dai rifiuti; di rendere più agevole la strada di collegamento tra la statale e il litorale; pianificare un intervento massiccio per contrastare il fenomeno dell’erosione costiera come era stato previsto dai fondi “Sblocca Italia” dove vi erano progetti per la mitigazione dell’erosione costiera ma che ad oggi nessuno di questi è stato ancora cantierato. Di questo passo la prossima stagione estiva in questo litorale potrà dirsi finita ancor prima di cominciare.
Perdere cosi questi spazi di una bellezza unica, è un vero peccato.
E’ giunto il momento di fare una pianificazione serie e incisa. Cosi stiamo uccidendo l’unica risorsa economica che abbiamo. Il turismo.