Richieste precedenti del 31 dicembre 2013, del 24 agosto 2014, del 3 marzo e 10 settembre 2015, del 16 febbraio e 17 luglio 2016.

Mario Biancuzzo, Consigliere 6 Circoscrizione, ha trasmesso la seguente lettera al Direttore Regionale ANAS ed all’Assessore Regionale Lavori Pubblici la seguente lettera:

costone-003Faccio presente, agli Organi in indirizzo, che ad oggi nonostante abbia scritto sollecitando interventi di messa in sicurezza del costone a protezione della strada comunale che collega la contrada Policara Rodia con la strada statale 113/dir, nessuno ha provveduto.
Ricordo che il 31 dicembre 2013 personale cantoniere competente nel territorio è stato costretto ad intervenire con mezzi meccanici per rimuovere pietrame e detriti riversati lungo l’arteria stratale ad alta densità di traffico, in corrispondenza del km 28,410 località Rodia, del Comune di Messina, perché costituivano pericoli per la circolazione.
costone-001Accertato che sono trascorsi 3 anni dalla frana, chiedo al Dirigente del dipartimento lavori pubblici del Comune di Messina di voler predisporre e porre in essere gli interventi necessari relative alla messa in sicurezza del tratto di strada comunale con precaria stabilità, mediante il rifacimento del relativo muro di sostegno e di tutte le opere necessarie di consolidamento e messa in sicurezza del costone.
costone-005Come si evince dalle foto allegate fatte oggi, 22 dicembre 2016 alle ore 15,40, la situazione è peggiorata le crepe sono più profonde e sicuramente con le prossime piogge il costone franerà del tutto trascinando anche parte della strada comunale, creando problemi ed isolando i cittadini residenti di Policara Rodia.
In attesa di conoscere quali iniziative saranno intraprese per la risoluzione del problema esistente con l’urgenza che il caso richiede anche a tutela della pubblica incolumità.