Il 7 agosto (VEDI) Daniela Faranda ha posto alla Barrile la scottante questione della Presidenza della Commissione Bilancio.

La Faranda in considerazione della incapacità dei Consiglieri di trovare una soluzione “di garanzia” aveva sollecitato la stessa Barrile ad assumere la Presidenza.

Oggi Emilia Barrile ha risposo rifiutando la proposta per morivi regolamentari e ricordato che è uso che le Presidenze delle Commissioni più importati vadano a Consiglieri d’opposizione ed in tale ottica ha suggerito proprio la Faranda.

In ogni caso, dopo le ferie, in mancanza di un accordo ha assicurato un proprio intervento

Ecco la lettera:


image002