L’ottava giornata del girone A del campionato maschile di serie C sì è rivelata negativa per il Mondo Volley Messina.

Di scena alla Palestra “Aia Scarpaci” di Barcellona contro la capolista Pallavolo Wg Morgan, i giallorossi subiscono una sconfitta netta. La squadra barcellonese ha dimostrato di meritare la testa della classifica e di avere la forza per restarci sino al termine. Una squadra quella di mister Tricomi apparsa, sin dall’inizio, spenta sotto il profilo fisico e mentale, con poche e confuse idee da mettere in campo, capace di commettere una serie elevata di errori gratuiti in tutti i fondamentali di gioco. Il risultato finale premia la Morgan che si porta sul 2 a 0 nel conto dei set. L’inerzia del gioco resta in mano barcellonese anche nel terzo con il Mondo Volley Messina che continua a rincorrere sia pure di un paio di lunghezze (4-2, 7-4), poi un inconsistente turno in battuta di Gitto crea il divario definitivo tra le due squadre che fa così inesorabilmente chiudere l’incontro con il predominio assoluto in campo della W.G. Morgan.

W.G. Morgan – Mondo Volley Messina 3-0

(Set: 25-16, 25-15, 25-20)

W.G. Morgan: Rucci, Marchetta, Saccà, Biondo, De Francesco, Gitto, Costantino, La Foresta, Crisafulli, Mazzeo, Accetta, Di Lorenzo, Trifirò. All. Caristi,

Mondo Volley Messina: Alaimo, Morisciano, Bucalo, M. Billè, Germanà (l), F. Billè, Grimaldi, Lento, D’Andrea, Attinà, Silvestro, Cupitò. All.Tricomi