I dipendenti di Messinambiente questa mattina hanno invaso Palazzo Zanca nella inutile ricerca di Sindaco o Assessore (per non parlare del Direttore Le Donne). Hanno anche, per pochi minuti, occupato l’Aula consigliare per ottenere la scontata solidarietà dei Consiglieri che, non per loro volontà, non hanno ancora approvato il “bilancio previsionale 2015” (sic!). Motivo della Read more..

Riceviamo e pubblichiamo “In relazione al rinvio delle operazioni  di verificazione del MUOS di Niscemi,  disposte di concerto dalla Prefettura di Caltanisetta unitamente al collegio dei verificatori, l’Associazione Antimafie Rita Atria esprime preoccupazione nel constatare  che neanche gli stessi verificatori  vogliono assumersi la responsabilità di decidere ed indicare quali siano le misure opportune da adottare Read more..

La Consigliera Comunale del PD, ANTONELLA RUSSO, ha chiesto ufficialmente la “risoluzione dei contratti per la dirigenza con i dott.ri Zaccone Domenico e Carrara Loredana. La Russo preso atto che il Sindaco Accorinti ha dato incarico rispettivamente al dott. Domenico Zaccone di dirigente a tempo pieno e determinato del dipartimento Politiche sociali, e alla dott.ssa Read more..

Dichiarazione segretario generale Cgil Messina Lillo Oceano “Se troveranno conferma le notizie di stampa sulla previsione di un’Autorità portuale che mette assieme Messina, Milazzo, Reggio Calabria, Villa San Giovanni e Gioia Tauro, si concretizzerebbe – al di là del nome – la proposta avanzata dalla CGIL, già da alcuni anni, di un’unica Autorità portuale dello Read more..

L’Authority del Mare Tirreno Meridionale diventerà una realtà il 22 gennaio, quando il decreto attuativo sarà portato in Consiglio dei Ministri per l’approvazione. “Come LabDem abbiamo sempre sostenuto questa linea –commenta il responsabile provinciale Peppe Fera– e adesso i fatti ci danno ragione. Mettere a sistema i porti di Gioia Tauro, i due di Crotone, Read more..

Conferenza stampa oggi del “Comitato Salviamo l’Ospedale Piemonte” per fare il punto e soprattutto “chiarezza” sullo stato dell’arte dopo l’approvazione della Legge Regionale che neo fatti trasferisce la struttura al Neurolesi e non chiarisce il ruolo del Policlinico in relazione al “pronto soccorso”. Il Sindaco, che pure aveva firmato un’ordinanza per impedire la chiusura del Read more..

Sottoposto a fermo per rapina infermiere in servizio presso l’azienda ospedaliera E’ scattato ieri, nella tarda serata, il fermo per il reato di rapina nei confronti di un infermiere in servizio presso l’azienda ospedaliera Papardo, LEARDO Lorenzo, messinese, 42 anni. Gravi gli indizi che hanno portato alla misura emessa dal Pubblico Ministero, dr.Francesco Massara, Sostituto Read more..

In merito ad alcune notizie riportate oggi dalla stampa riguardo alla vicenda dell’Ospedale Piemonte, il Rettore dell’Università di Messina, prof. Pietro Navarra, ha redatto la seguente nota: “Ho partecipato alla riunione tecnica, convocata a Palermo, dall’Assessore Baldo Gucciardi lo scorso martedì 12 gennaio, per discutere del decreto attuativo previsto dalla Legge della Regione Siciliana n. Read more..

Al termine del confronto tenutosi ieri sera tra il sindacato, l’amministrazione e i presidenti delle cooperative, i lavoratori appartenenti alle cooperative Cas e Genesi hanno detto stop al presidio; linea dura, invece, per le cooperative Progetto Vita e Orsa Maggiore Ancora una giornata di passione, o meglio di presidio, tra i corridoi di palazzo Zanca, Read more..