Alla seduta erano stati invitati sia l’assessore ai servizi sociali, Calafiore, che i vertici della Messina Social City, che, infine, il dirigente del dipartimento competente

Gioveni: Fino a quando non era stata ancora presentata la lista forse ci poteva ancora stare che l’assessore Dafne Musolino continuasse ad esercitare le sue funzioni, ma adesso che la sua candidatura è ufficiale ritengo che l’esponente della Giunta De Luca, esclusivamente per ragioni di opportunità, debba autosospendersi dalla sua carica!

Europee 2019. La lista del Partito Comunista presente anche nella Circoscrizione Isole. Rizzo capolista.

GIUSEPPE FAVA OLTRE IL GIORNALISMO è un evento curato da Massimiliano Scuriatti e dalla Fondazione Giuseppe Fava, in ricordo di Elena Fava.
Si tratta del primo evento italiano di ampio respiro che racconta la figura di Giuseppe Fava (nato a Palazzolo Acreide (SR) il 15 settembre 1925 e morto a Catania il 5 gennaio 1984, assassinato dalla mafia) che fu giornalista, scrittore, drammaturgo, saggista, pittore.
L’obiettivo principale dell’evento è quello di offrire un ritratto completo di ciò che Fava ha rappresentato rispetto alla cultura italiana degli ultimi cinquant’anni.

Gremita l'”aula dell’Accademia peloritana dei pericolanti del Rettorato per la tavola rotonda sul tema “misure di contrasto alla povertà. Il reddito di cittadinanza”.