Il Partito Democratico non arretrerà di un millimetro nella difesa dei valori della nostra Costituzione Democratica e nella resistenza civile e politica rispetto agli estremismi ed alla disumanità che in questo momento sembra pervadere un vasto strato della popolazione e finanche parte delle Istituzioni

Messina fuori dalla Rottamazione Nazionale. I Messinesi, che perdono una importante opportunità, che avrebbe aiutato anche il Comune, ringraziano Cateno De Luca !

Il dubbio quanto meno è sacrosanto e và sciolto!
Ci auguriamo – conclude Gioveni- che anche in questo senso si possa fare chiarezza su “chi deve fare cosa” visto che la nascita della nuova società, che mi ha visto nettamente contrario, svuoterà senz’altro Palazzo Zanca di importanti prerogative, prima in capo ai Dipartimenti, nella gestione dell’intero patrimonio immobiliare.

Il Dr. Antonio Sfameni, Vice Questore della Polizia di Stato, è il nuovo Capo della Squadra Mobile di Messina, dando così il cambio alla guida dell’importante ufficio investigativo della provincia al dr. Francesco Oliveri.

riaccolto in casa dalla madre pensando che fosse cambiato, solo appena dopo una settimana di tranquillità, ha ripreso a fare abuso di alcool e ad avere un atteggiamento aggressivo, costringendo l’anziana donna a vivere in un continuo stato d’ansia e di terrore

Nella seduta del 2.7.19, il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Messina all’unanimità ha riaffidato la Presidenza all’arch. Pino Falzea.

Ricevo segnalazioni di un pericolo incombente, nel tratto stradale di rettilineo di Spartà, laddove sul ciglio della strada statale alcuni alberi di pino bruciati dall’incendio, propagatosi nel mese di giugno dell’anno 2017, potrebbero cadere sulla strada.

Negli ultimi anni la Polizia Metropolitana ha rappresentato un punto di riferimento nelle attività di Polizia Locale nell’intero territorio provinciale nella tutela dell’ambiente, nel controllo del territorio e, soprattutto, nella prevenzione e repressione delle infrazioni al Codice della Strada.