Una fitta rete commerciale, diffusa su tutto il territorio nazionale e con basi prevalentemente in Lombardia, Veneto, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia riceveva il segnale grazie a questa tecnologia acquisendo illegalmente interi pacchetti di contenuti per la successiva rivendita al cliente finale ad un prezzo di 12 Euro circa consentendo di vedere tutti i principali palinsesti TV con un unico abbonamento

L’Acr Messina comunica di avere sollevato dai rispettivi incarichi l’allenatore della Prima Squadra Michele Cazzarò, l’allenatore in seconda Vincenzo Murianni e il preparatore dei portieri Raffaele Cataldi.

Nello specifico i due destinatari della misura restrittiva, il 39enne CUTÈ Giuseppe ed il 22enne GATTO Paolo, entrambi messinesi, sono ritenuti responsabili, in concorso tra di loro, di aver compiuto “atti idonei diretti in modo non equivoco a cagionare la morte”

La mancanza di questi operatori che stiamo assumendo non ci ha permesso di svolgere il servizio al meglio in città fino adesso, con l’aiuto di queste nuove unità, l’arrivo di 120 nuovi mezzi e la collaborazione dei cittadini potremmo garantire un servizio efficiente

2 persone ritenute responsabili dei reati di tentato omicidio aggravato dal metodo mafioso, porto e detenzione di armi comuni da sparo, rapina aggravata in concorso e trasferimento fraudolento di valori

Un fumetto sì, ma non un “giornaletto”.
Si tratta infatti di un percorso iniziato per comprendere la verità e le contraddizioni insite di un territorio in cui, a ben guardare, conclusasi forzatamente l’esperienza di Lucano con il suo arresto, sembra essersi spenta qualsiasi speranza di riscatto e di rinnovamento

Si passeggerà a piedi nudi nel cemento e sempre di meno nelle aree verdi cittadine: aumenta lo spreco di suolo soprattutto all’interno delle città italiane. In particolare nelle aree urbane ad alta densità solo nel 2018 abbiamo perso 24 metri quadrati per ogni ettaro di area verde.