L’iniziativa promossa da ASD Circolo Canottieri Peloro, Rotary Club Messina e Pro Loco CapoPeloro è stata dedicata a una giornata di raccolta dei rifiuti, poi differenziati all’interno di un pesce di ferro, chiamato “Turi u pulituri” e che misura 4 metri di lunghezza e 1,5 metri di altezza, per sensibilizzare l’opinione pubblica alla necessità di perseguire politiche di abbattimento del consumo della plastica e più sostenibili con il nostro ecosistema, ma soprattutto per valorizzare questa fetta del territorio messinese.

Luogo dell’incontro la pineta del Lago grande e il pesce  utilizzato innanzitutto durante l’evento odierno   verrà  poi collocato a CapoPeloro.