Si è svolta stamattina alla Sala Ovale del Comune di  Messina la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa : Enioy your summer: musica e sicurezza nel piano ATM per l’estate.
La presentazione coordinata dall’addetto stampa del comune dott. Sergio Colosi, ha registrato gli interventi del presidente dell’Azienda trasporti Messina Pippo Campagna che ha sottolineato lo scopo dell’iniziativa cioè quello di garantire la sicurezza in estate per i giovani che intendono divertirsi attraverso il potenziamento dei mezzi pubblici  verso le zone balnerari e della movida messinese.
La tutela e l’ attenzione verso la  salute e l’ integrità fisica dei ragazzi la priorità del progetto al quale collaborono diverse  emittenti radiofoniche messinesi che trasmetteranno tutta una serie di messaggi nei loro programmi radio .
La sicurezza ha precisato Campagna sarà anche a bordo dei bus ove sono installati impianti di videosorveglianza e garantita la presenza di operatori Atm. Incisivo il monito della Presidente dell’Associazione Nazionale Familiari delle vittime della strada prof.ssa Pina Cassaniti Mastroieni che ha posto l’accento sulla necessità di una sicurezza stradale che si costruisca in un costante rapporto tra istituzioni e cittadinanza . Coniati dall’associazione diversi messaggi volti anche a prevenire il fenomeno dell’abuso di alcol. Letti dall’avv. Silvana Paratore che coordina le iniziative dell’INPS,  i dati elaborati dall’Osservatorio Nazionale Alcol ( ONA) secondo cui in Italia sono 8,6 milioni i consumatori a rischio di alcol di cui 1,7 milioni hanno una età compresa tra gli 11 ed i 25 anni . Da qui ribadito dalla prof.ssa Cassaniti l’esigenza di limitare per i giovani il consumo di bevande alcoliche . E’ importante che i ragazzi vengano riportati a casa in sicurezza e che conoscano i danni provocati dall’alcol.
Ad intervenire anche Natale Munaò in rappresentanza delle emittenti radiofoniche coinvolte nell’iniziativa che ha sottolineato il proposito di trasmettere in radio musica, ma anche interviste da realizzare negli autobus e tutta una serie di messaggi di elevato valore sociale che possano incentivare ad un divertimento sano, puro e sicuro. A conclusione della conferenza stampa è intervenuto il Sindaco On. Cateno De Luca che ha ribadito l’esigenza di divertirsi per i giovani con la consapevolezza che la vita è un dono prezioso e che come tale va tutelata.