[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/13180.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/13180.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /]

Cultura in primo piano alla 71^ Campionaria dove continua il successo di pubblico. Molto apprezzate all’ex Irrera a Mare, che è diventato una sorta di palazzo della Cultura della Campionaria, due le mostre di prestigio. Nella prima, attraverso acquerelli e disegni, viene raccontata la storia dell’amicizia artistica parigina tra Picasso, Modigliani e Jacob. In una seconda in esposizione le opere di Chagall che raccontano i tre temi visti dall’artista:bibbia, favole di Esopo e Anime.
In esposizione anche il manoscritto inedito di Ugo Foscolo che ieri è stato ospite d’onore sul palco degli spettacoli. Giacomo Fiordaliso, autore della scoperta e autore di un libro, ha spiegato a un pubblico attento e numeroso come sia arrivato ad ottenere l’opera inedita.
Ad una tavola rotonda hanno partecipato, oltre a Fiordaliso, esperti di fama nazionale. Erano presenti la professoressa- poetessa Anna Maria Gentile, il responsabile degli eventi culturali della Fiera Vincenzo Caruso, il commissario straordinario dell’ente Fiera Fabio D’Amore, gli attori Simona Fiordaliso e Luca Fiorino, che hanno letto alcuni brani del manoscritto. Il titolo della tavola rotonda, e non poteva essere altrimenti, “Breve storia di un manoscritto”. Continua intanto il successo del cartellone che ogni sera vede sul palco artisti di livello nazionale.
Oggi, alle 21,30 toccherà a Sasà Salvaggio.
Domani, alla stessa ora, salirà sul palco il comico di Colorado Cafè Baz.
Il 16 agosto, ultimo giorno della 71^ Campionaria, chiusura in grande stile. Previsto il concerto di Pier Davide Carone. Si tratta dell’unica tappa siciliana che l’ex finalista di Amici effettuerà nell’ambito del suo tour in Sicilia