Una rappresentanza dell’Ordine degli Architetti ha incontrato ieri pomeriggio, nel suo ufficio, il nuovo Sovrintendente ai Beni Culturali arch. Mirella Vinci.
L’incontro è stato cordiale e improntato sull’auspicata e reciproca collaborazione fra le due istituzioni.
Tanti gli argomenti trattati in quasi un’ora di dialogo: dal recente proficuo incontro col Presidente Musumeci sulla nuova destinazione dell’ex Ospedale Margherita, al Piano Paesaggistico; dall’utilizzo dello Sportello Unico Edilizio per le pratiche da presentare alla Sovrintendenza, all’utilizzo dei Concorsi di Progettazione quali garanzia di qualità del progetto.
L’arch. Vinci ha mostrato grande apertura verso le esigenze manifestate dall’Ordine, mostrandosi disponibile sulle convergenze che potranno facilitare il compito sia del liberi professionisti che dei tecnici dell’ufficio da lei diretto.