Grandi festeggiamenti in onore della Madonna della Lettera a Galati marina domenica 2 giugno: in occasione della festa dedicata alla patrona della città dello Stretto si svolgerà nella frazione costiera messinese la prima edizione de “La Notte rosa a Galati marina”. La manifestazione, presentata stamani nella sala della vicepresidenza del Consiglio comunale di Palazzo Zanca, gode del patrocinio del Comune di Messina ed è organizzata dalla Parrocchia Santa Maria della Lettera di Galati marina, guidata da padre Orazio Siani che, nella realizzazione dell’evento, è stato affiancato da Claudio Bellezza e Gabriele Bonfiglio. L’iniziativa interessa la popolazione e il tessuto produttivo locale: 5000 messinesi che vi risiedono e vi operano e 28 le attività commerciali che hanno dato la loro adesione alla manifestazione, la quale vuole essere una prima scommessa contro l’imperante crisi economica e sociale.

“Guardare alle piccole realtà cittadine per far ripartire l’intera città”: questa la sfida che padre Orazio Siani ha più volte ribadito in conferenza stampa. “La Notte rosa a Galati marina intende donare un nuovo vestito al nostro territorio, presentando il contesto urbano “vestito a festa in rosa”, una gradazione – ha esplicitato il parroco – che, oltre ad essere il colore della leggerezza, racchiude molteplici significati: tenerezza, disponibilità, dono di sé, equilibrio tra il dare e ricevere, condivisione, innocenza e semplicità”. Tante le speranze della comunità che, decisa a infondere fiducia a quanti pensano che alle estreme latitudini del sud città non possano esistere possibilità di riscatto, si augura il meglio, confidando che la kermesse sia profetica e foriera di un più roseo avvenire, tanto più per le località del messinese in difficoltà.

 

 

 

La manifestazione, che prenderà il via alle ore 17, si articolerà in varie forme di intrattenimento: bande, cortei storici, esibizioni di canto, mostra fotografica storica, mercatino artigianale, sfilata di macchine d’epoca e animazione per adulti e bambini per le vie del paese. Dalle ore 19 è prevista la sagra dell’hot dog e del pesce fritto, seguita poi alle 23:30 da quella della sangria, con la musica di Dj Joe Bertè; a partire dalle 20:30 sul palco predisposto in Piazza Risorgimento la Finale regionale di “Miss e Mister Sicilia bedda”, presentata da Natale Munao e Maria Nucera. Punti di ristoro creati dai commercianti di Galati marina saranno dislocati per l’intera serata lungo tutte le principali arterie stradali.

Dalle ore 15:00  alle ore 01:00 del 2 giugno 2019, per questioni di sicurezza e ordine pubblico, le principali strade della frazione di Galati marina verranno chiuse al traffico