Partire dalle testimonianze, scavare nelle macerie di una città distrutta da catastrofi naturali e che non ha attraversato illesa le due guerre, per ritrovare tradizioni, origini, storia e costumi al fine di riscoprire l’identità della città e dei suoi abitanti: è questo l’obiettivo della rassegna “Messina: la memoria da ritrovare”, presentata oggi in conferenza stampa presso la Biblioteca Regionale Universitaria Giacomo Longo di Messina.

Il progetto — ideato e promosso dal Museo del Novecento di Messina in sinergia con l’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana attraverso i suoi enti in loco (Biblioteca Regionale diretta dalla Dott.ssa Tommasa Siragusa e Soprintendenza ai Beni Culturali diretta dall’Arch. Mirella Vinci) e l’Università di Messina — consisterà in dodici incontri nel corso dei quali verranno approfonditi e analizzati dal punto di vista architettonico, storico e artistico vari monumenti della città, con uno sguardo particolare rivolto alla storia urbana.

I primi tre incontri si svolgeranno nell’ultimo trimestre del 2019 a cominciare da sabato 26 ottobre e saranno ospitati dalla sala convegni del Museo del Novecento, realizzato nell’ex bunker antiaereo “Cappellini” di Viale Boccetta.

A partire da gennaio 2020 l’iniziativa coinvolgerà in modo particolare le giovani generazioni di studenti mediante un’articolazione degli appuntamenti in orari e luoghi compatibili con le loro esigenze didattiche. Obiettivo ultimo della rassegna è quella promuovere l’utilizzo degli istituti e i luoghi della cultura urbana, in modo da degnamente valorizzare il patrimonio della città.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il direttore della Biblioteca Universitaria Giacomo Longo dott.ssa Tommasa Siragusa, l’arch. Mirella Vinci della Soprintendenza dei Beni Culturali, il prof. Filippo Grasso, il prof. Angelo Caristi direttore del Museo del Novecento, il dott. Giuseppe Ruggeri, coordinatore del progetto, il dott. Franz Riccobono e l’arch. Nino Principato.

Il programma:

  • Sabato 26 ottobre 2019, ore 10:00, Le fontane di Messina, Relatore: Arch. Nino Principato
  • Sabato 16 novembre 2019, ore 10:00, La Palazzata di Messina, Relatore dott. Silvio Catalioto
  • Sabato 7 dicembre 2019, ore 10:00, Piazza Duomo di Messina, Relatore dott. Franz Riccobono.