Nelle prime ore di questa mattina è stata avviata una ampia operazione di controllo del territorio da parte della Polizia Metropolitana, finalizzata al controllo ambientale e alla repressione  del diffuso malcostume dello smaltimento di rifiuti solidi urbani in maniera irregolare, ovvero al di fuori degli orari consentiti o al di fuori degli appositi contenitori.

Si è iniziato oggi con la zona sud del comune di Messina emettendo numerosi verbali di contestazione sia per lo smaltimento irregolare dei rifiuti sia per violazioni al C.d.S, si continuerà nei prossimi giorni estendendo il controllo a tutto il territorio comunale per proseguire quindi nei comuni della provincia.

L’operazione è stata pianificata in una riunione operativa tra la Polizia Metropolitana,  il Comune di Messina e Messina Servizi bene comune, presieduta dall’Assessore Dafne Muolino