I Carabinieri del NOE di Catania e il Comando della Stazione Carabinieri di Comiso hanno scoperto una discarica abusiva all’interno di un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, in località Muraglia di Comiso.
“Secondo le prime rilevazioni, la discarica ha un’estensione di oltre 3.000 mq, uno sviluppo in altezza di circa 15 m e un abbancamento di oltre 45.000 mc di inerti e materiale cementizio vario”.
I proprietari dell’area sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria per gestione di rifiuti non autorizzata, esecuzione di opere su beni con vincolo paesaggistico senza la prescritta autorizzazione, deturpamento e distruzione di bellezze naturali. La discarica è stata posta sotto sequestro.

 

dav