Jaguar elettrica rosa e l’inconfondibile grinta per la cantante che con il suo live ieri ha fatto il boom di presenze. Voce, passione, mix di modernità e tradizione che mandano in visibilio il pubblico.

Si conclude con il concerto della cantante siciliana il programma delle manifestazioni organizzate per l’estate reggina. Piazza Indipendenza, sul lungomare Falcomatà è gremita, le presenze si aggirano attorno ai 5000 spettatori.

La cantante fa il suo ingresso sul palco intorno alle 22 con una scaletta composta dai successi di una carriera ormai più che ventennale: L’ultimo bacio, Narciso, Amore di plastica, Fiori d’arancio, AAA cercasi, Guarda l’alba, L’abitudine di tornare, sono solo alcuni dei brani che ha eseguito per il pubblico scatenato.

Pop ma anche atmosfere decisamente rock per la cantante che decide di chiudere la serata con un omaggio al maestro Battiato: si congeda con Stranizza d’amuri e un messaggio di apertura per andare oltre le diversità e il razzismo.  Con Reggio, Consoli chiude il suo Summer Tour 2019, la cantante siciliana calcherà la scena su palcoscenici internazionali con il suo nuovo Eco di Sirene World Tour che la porterà in America per il prossimo mese di novembre.