In attesa della conferenza stampa di apertura della sessantacinquesima edizione del Taormina Film Festival, in programma in contemporanea a Roma e Taormina il 13 giugno, ieri (sabato 18 maggio) è stata inaugurata la mostra dal titolo “Le stelle di Taormina. Manifesti e fotografie dei film girati a Taormina”, alla presenza del Commissario della Fondazione Taormina Arte Sicilia Pietro De Miceli, del Sindaco di Taormina Mario Bolognari, dell’Assessore Turismo Regione Siciliana Sandro Pappalardo, dell’organizzatore del 65.mo festival Lino Chiechio per Videobank.

Ospitata dalla Casa del Cinema di Taormina, “l’esposizione a cura di Ninni Panzera è un vero e proprio viaggio in quasi cento anni di storia del cinema italiano e straniero attraverso locandine, manifesti, cineromanzi e foto di scena dei film girati interamente o in parte a Taormina”. Resta aperta sino al primo settembre 2019, “A consolidare l’idea di quanto il cinema e i suoi materiali pubblicitari siano stati anche uno straordinario mezzo di promozione turistica” spiega Ninni Panzera.

Nelle foto, Giuditta Godano all’inaugurazione della mostra “Le stelle di Taormina. Manifesti e fotografie dei film girati a Taormina”,  insieme al sindaco di Taormina Mario Bolognari (a sinistra) e all’assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo.

Giuditta Godano è critico d’arte e consulente RAI.