Jessica Pratt
Photographed at Bermondsey Studio and by the Thames, London 16 May 2015, for Opera News. Commissioned by Greg Downer.
Hair & make up byJackie Tyson
(c) Benjamin Ealovega 2015 // benjaminealovega.com // benjamin@ealovega.com // +44 7786 263823

Recital del soprano Jessica Pratt al Teatro Massimo di Palermo venerdì 17 maggio (ore 20.30), accompagnata al pianoforte da Vincenzo Scalera. Il programma sarà presentato successivamente al Teatro alla Scala di Milano.
Dichiara il direttore artistico del Teatro Massimo: “La diva australiana, ma ormai italiana d’adozione, è stata al Teatro Massimo già un anno fa, applauditissima protagonista de I puritani di Bellini. Jessica Pratt, elogiata dal New York Times come un soprano dal timbro splendente, con acuti liberi e facili, passaggi di coloratura svelti e della grazia lirica, è tra i primi interpreti odierni del repertorio belcantistico più formidabile”.

Il programma
Gaetano Donizetti (1797-1848)
Eterno amore e fè
La gondola
L’amor funesto
Ne ornerà la bruna chioma (scena e cavatina)

Vincenzo Bellini (1801-1835)
Malinconia, ninfa gentile
La ricordanza
Per pietà, bell’idol mio
“Ah! Non credea mirarti…” “Ah! Non giunge” (aria e cabaletta da La sonnambula)

Richard Strauss (1864-1949)
Befreit op. 39 n. 4
Breit über mein Haupt op. 19 n. 2
Ich schwebe op. 48 n. 2
Amor op. 68 n. 5

Alfred Bachelet (1864-1944)
Chère nuit

Eva Dell’Acqua
Villanelle

Léo Delibes (1836-1901)
Les filles de Cadix

Ambroise Thomas
“À vos jeux, mes amis” da Hamlet