marina-rocco-controcopertina
Dal 24 al 26 novembre 2016 presso il Margherita Multisala di Acireale (Catania) si svolgerà la quindicesima edizione consecutiva di Magma–mostra di cinema breve, il festival internazionale di cortometraggi che, spiega Daniele Greco per gli organizzatori, “quest’anno assegna il premio Lorenzo Vecchio tra trentuno cortometraggi in concorso – alcuni di essi in anteprima per l’Italia – selezionati fra 654 iscritti da 63 paesi del mondo. Particolarmente importante quest’anno la presenza francese, così come quella delle produzioni tedesche, polacche e ungheresi, mentre fuori dall’Europa si affacciano gli USA e l’Iran, quest’ultimo rappresentato da ben tre cortometraggi in concorso”.
A confermare l’importanza dell’evento è la presenza dell’attrice italiana Marina Rocco (nella foto): il piccolo schermo mette in mostra le sue qualità recitative (tra le altre, partecipa alle produzioni “Il commissario Rex” per la regia di M. Serafini nel 2007; nella serie “Tutti pazzi per amore” dal 2008 al 2011; in “Romanzo Famigliare” per la regia F. Archibugi nel 2016. Il successo televisivo le apre le porte del teatro e del cinema.
Insieme a Marina Rocco faranno parte della giuria il regista Antonello Faretta, autore di film e documentari mostrati in numerosi festival tra cui Cannes, Toronto, Rotterdam; Charlotte Micklewright, curatrice di diversi eventi cinematografici e letterari, soprattutto nel Regno Unito, e attualmente selezionatrice per il concorso di Encounters.