grazie al Corso in Diritto dell’Immigrazione, abbiamo avuto l’opportunità di approfondire con maggiore attenzione le tante, complesse storie di vita di persone che ci hanno arricchito e aiutato ad apprezzare il nostro ruolo di avvocati, figure professionali in prima linea per la salvaguardia e la tutela dei diritti umani

Un suggerimento ai progettisti … perchè non utilizzare la Macchia Mediterranea come Ecosistema fondamentale per il Parco del Polcevera ed aderire alla Carta dei Comuni Custodi della Macchia Mediterranea, vero baluardo nella “nostra” realtà per la Lotta ai cambiamenti Climatci e la Desertificazione!

Mattarella: Oggi celebriamo il giorno dell’unità nazionale e delle forze armate, in questo 2019, anno centenario del decreto che volle una festività dedicata alla appena conquistata unità della patria

Diminuiscono le morti sotto i cinque anni, ma occorre ridurre la mortalità prematura per malattie croniche non trasmissibili, gli incidenti stradali e l’obesità. Insufficienti le risorse per la sanità pubblica.

I militari della Compagnia di Augusta, a seguito di una mirata attività informativa, hanno individuato un supermercato che, per l’esercizio della propria attività commerciale, impiegava nove persone in nero, due dei quali percettori di reddito di cittadinanza.

Si è svolta all’Università degli Studi di Messina, in una gremitissima Aula Magna la Cerimonia di Conferimento del Dottorato honoris causa in Fisica al Col. Jeffrey N. Williams, l’astronauta che ha trascorso ben 534 giorni nello spazio

Reggio Calabria: la donna, facendosi scudo della sua professione e delle sue abitudini in termini di frequentazioni, era solita avvicinare e irretire persone psicologicamente deboli e incapaci di autodeterminarsi, spesso aventi alle spalle anche un vissuto difficile, al fine di sottrarre loro i propri beni

E possibile visitare la mostra presso la Biblioteca Regionale di Messina, in via I Settembre, 117-Palazzo Arcivescovile fino a mercoledì 30 ottobre 2019, da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 13

Partire dalle testimonianze, scavare nelle macerie di una città distrutta da catastrofi naturali e che non ha attraversato illesa le due guerre, per ritrovare tradizioni, origini, storia e costumi al fine di riscoprire l’identità della città e dei suoi abitanti: è questo l’obiettivo della rassegna “Messina: la memoria da ritrovare”, presentata oggi in conferenza stampa presso la Biblioteca Regionale Universitaria Giacomo Longo di Messina

Il Vicario Generale dell’Ordinariato Militare per l’Italia ha visitato il Contingente Italiano in missione in Libano

GENOVA. Sapori e aromi provenzali e, poco più in là, la magia e il profumo della carta stampata con l’editoria indipendente impegnata sul tema “Ogni desiderio”

Un sabato pomeriggio alternativo: una gita fuori porta con il Presidente della Comunità ellenica dello Stretto, il Professor Daniele Macris, che ci fa da guida nell’area sud della Calabria jonica, la terra del Bergamotto, a pochi chilometri da Reggio.

L’ASviS ritiene fondamentale: che gli effetti del RdC vengano misurati con continuità, così da poter individuare le aree che richiedono ulteriori potenziamenti, con l’obiettivo di renderlo uno strumento effettivamente universal

chi fa un “lavoro intellettuale” per intenderci, in Sicilia e più specificamente in provincia di Messina, l’ho rintracciato in un professore di filosofia, tale Luciano Armeli Iapichino, scrittore di pregevoli testi

La Brigata Aosta, che opera per le Nazioni Unite nella missione UNIFIL, inaugura una ristrutturazione infrastrutturale a favore dell’Istituto Tecnico di Bint Jubayl

Cosa può accomunare la città di Messina e la città di Atene?
A parte la cospicua presenza di icone messinesi presenti nello stupefacente Museo di Arte Cristiana e Bizantina posto nel cuore della capitale, l’elemento che connette la città dello Stretto alla Πόλις ci porta in un tempo molto lontano, cioè nel periodo in cui la Sicilia era “Megale Hellas” e Atene rappresentava il principale polo di attrazione delle arti e delle scienze.