Grazie ai ricercatori di Simenza, incrociando i dati delle pubblicazioni di De Cillis, Vivona e Perrino, è stata ricostruita la geolocalizzazione delle diverse varietà di grani antichi siciliani

Federparchi e la gestione della problematica del cinghiale nelle aree protette e di caccia per la tutela della biodiversità

I dati 2019 del Rapporto SNPA sul consumo di suolo in Italia costituiscono il quadro aggiornato dei processi di trasformazione della copertura del suolo e permettono di valutare l’impatto del consumo di suolo sul paesaggio e sui servizi ecosistemici.

La Città Metropolitana di Messina organizza un corso finalizzato alla conoscenza, raccolta ed utilizzo delle piante alimurgiche

Nel video impariamo a riconoscere piante e fiori dei prati con l’esperto botanico Giuliano Fanelli (esperto botanico), che ospite di Fabio Bolzetta su TV2000, ci insegna a distinguere le diverse varietà molto simili di fiori e piante dei prati.

cambiamenti climatici, blue economy, biodiversità, inquinamento ambientale, sicurezza alimentare, divari economici

Diminuiscono le morti sotto i cinque anni, ma occorre ridurre la mortalità prematura per malattie croniche non trasmissibili, gli incidenti stradali e l’obesità. Insufficienti le risorse per la sanità pubblica.

La sezione aurea è una delle costanti matematiche più antiche che esistano. È stata definita “sezione aurea”

Nel 2018, il sistema europeo di informazione sugli incendi forestali ha mappato il maggior numero di incendi calcolati in almeno 30 ettari in Italia (147 incendi, 14 649 ettari bruciati), Spagna (104 incendi, 12 793 ettari bruciati), Portogallo (86 incendi, 37 357 ettari bruciati), Regno Unito (79 incendi, 18 032 ettari bruciati) e Svezia (74 incendi, 21 605 ettari bruciati)

La Desertificazione rappresenta il degrado delle terre aride, semi-aride e sub-umide secche attribuibile a varie cause tra cui le variazioni climatiche e le attività umane.

Il Rapporto ASviS 2019 evidenzia un significativo miglioramento per quanto riguarda il Goal 2 in Italia.

Si svolgerà a Palazzo Landro Scalisi alla presenza della Amministrazione Comunale di Floresta la riunione pubblica del CD del Ramarro Sicilia.

Nel video di ISPRAmbiente: “Gocce di civiltà in un mare di plastica” vediamo rifiuti di ogni tipo, colore, forma e dimensione per ogni passo che facciamo sulle nostre spiagge, la nuova emergenza ambientale è il “marine litter”!

MessinaWebTv seguirà puntualmente la campagna che durerà 17 giorni, uno per ogni SDG con un report per ogni obiettivo.
Si inizia con L’Italia e il Goal 1: povertà in aumento, il Sud e i giovani i più penalizzati.

Si è svolto nell’incantevole cornice del Palazzo Landro Scalisi, alla presenza degli assessori comunali di Floresta, all’agricoltura Nino Ferro, al turismo Rosalba Mollica ed agli eventi Giuseppe Calabrese il convegno sul tema: ” Paesaggio, natura e biodiversità nelle escursioni del Clup Alpino Italiano sez. di Messina, sui Monti Nebrodi”

Floresta: Visite domenica 13 e 20 ottobre 2019 dalle ore 9:30 alle 13:30 e dalle ore 14:00 alle 17:00 c/o Palazzo Landro Scalisi, Via Vittorio Emanuele 93, Floresta (ME)