Il sindacato autonomo CSA punta il dito contro questa decisione, chiede chiarimenti ai vertici dell’ASP 5 di Messina e dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico e pretende la revoca immediata della delibera.

Ha quarantotto anni e numerosi precedenti per reati contro la persona e contro il patrimonio, il messinese che nel weekend è stato denunciato per il reato di minacce e per porto abusivo di arm

Da ieri sera le splendide sale del Castello di Bauso a Villafranca hanno aperto le porte ai visitatori, in occasione dell’evento “Una notte al Castello”, promosso dall’Amministrazione comunale-Assessorato alla Cultura con la collaborazione della “Pro Loco”, delle associazioni “Villafranca Giovane” e “Poseidon” e dei ragazzi del servizio civile. Si tratta di una manifestazione che prevede delle visite guidate al maniero che domina l’autostrada.

Con l’acquisizione del Forte Siacci sulla sponda calabra, “gemello” di Forte Masotto a Messina per imponenza e maestosità, da parte del Comune di Campo Calabro, si aggiunge un altro tassello alla valorizzazione del Sistema Fortificato dello Stretto costruito nel tardo Ottocento, entrato recentemente a gran titolo nel Network Internazionale delle città fortificate, con la “Firma della Carta di Corfù” da parte delle Associazioni concessionarie, dei Comuni, delle Soprintendenze e delle Università dell’Aera dello Stretto

Uno spettacolo tutto nuovo, un misto di teatro e cabaret, in cui si raccontano le rocambolesche disavventure di Litterio Scalisi e della sua famiglia che, tra una gag e l’altra, lo portano a vivere situazioni rocambolesche

Si è concluso nei giorni scorsi un progetto di Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) che ha visto i soldati italiani del Regional Command West (RC-W), impegnati nell’ambito della missione in Kosovo denominata “Joint Enterprise”, effettuare una donazione di apparati elettromedicali e presidi medici presso il centro di medicina familiare del villaggio di etnia serba di Gorazdevac.

MessinaServizi: posizioneremo delle trappole esche vicino le postazioni dei cassonetti indifferenziati presenti in città. Controlleremo grazie ad un Gps le postazioni ed effettueremo anche un monitoraggio per conoscere il grado di infestazione di ogni sito. E’ un’azione di contrasto e prevenzione per evitare problemi igienico sanitari.

Il 31 agosto ripartirà “Naxoslegge” l’evento dedicato alla letteratura e alla cultura che giunge quest’anno alla sua nona edizione.

Il Dr. Gaetano Di Mauro, Vice Questore della Polizia di Stato, è il nuovo Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di S. Agata Militello.

Nel corso della notte, i poliziotti delle Volanti hanno arrestato in flagranza un cittadino di nazionalità brasiliana, ventinovenne, resosi responsabile del reato di rapina.

Ieri sera, a piazza Unione Europea, si è svolto il Premio Cinema Messina 2019, dedicato quest’anno alla memoria di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, promosso dall’Amministrazione comunale nell’ambito del Ferragosto Messinese 2019

Torna anche quest’anno, nella città dello Stretto, l’evento più atteso da appassionati dei fumetti, videogamer e cosplayer: è il MessinaCon 2019, giunto alla sua quinta edizione, che sarà ospitato il 31 agosto e il 1° settembre dal Palazzo della Cultura “Antonello da Messina”

La musicista messinese Maria Fausta Rizzo sarà protagonista di una performance particolarmente suggestiva. Accompagnerà in musica il video mapping “Fiera in Luce” realizzato da AreaOdeon che ha caratterizzato il quartiere fieristico grazie all’Autorità Portuale. AreaOdeon promuove da anni la sperimentazione e la ricerca applicate all’arte e la cultura contemporanea, intese come veicoli di coinvolgimento e Read more..

Con il viso in su’dalle ore 16:00, l’atteso arrivo delle Frecce tricolori è giunto alle ore 18:00. Esse hanno incantato per venticinque minuti di esibizione il Pubblico presente anche nei vari lidi reggini. Entusiasmo ha suscitato la scintilla Tricolore nell’ambito delle acrobazie dei caccia.

Si è svolta al Salone degli Specchi della Città Metropolitana di Messina, la Giornata della Consapevolezza ambientale promossa in occasione del XII Anniversario della strage provocata dal rogo che investi’ il rifugio del Falco di Patti il 22 agosto 2007 e che causo’ la morte di sei persone.

Oggi come allora l’impegno di ciascuno a svolgere il proprio ruolo e dovere, dai Cittadini alle Istituzioni, ma con forza si chiede di modificare la Legge 353 del 2000 e applicare in pieno la Legge 10 del 2013 … inoltre ci auguriamo che il 21 novembre in Sicilia sia anche la Giornata Regionale della Macchia Mediterranea!