CANNISTRA’ Giuseppe: Su richiesta di revoca della misura dei domiciliari, ritenuta evidentemente non idonea e inoltrata dallo stesso Commissariato, il Tribunale ha emesso nuovo ordine di espiazione di pena detentiva, immediatamente eseguito ieri pomeriggio con il trasferimento presso la casa circondariale.

Taormina: Minacciava con un coltello operatori e medici

L’inaugurazione ufficiale avverrà entro il 2021 in occasione dell’800esimo anniversario della presenza di Sant’Antonio da Padova in Italia ma la scorsa domenica, a Milazzo, si è tenuta l’anticipazione del percorso religioso che punterà alla valorizzazione del Santo, naufrago proprio a Milazzo al rientro dalla sua missione in Marocco.

Si è svolto nell’incantevole cornice del Palazzo Landro Scalisi, alla presenza degli assessori comunali di Floresta, all’agricoltura Nino Ferro, al turismo Rosalba Mollica ed agli eventi Giuseppe Calabrese il convegno sul tema: ” Paesaggio, natura e biodiversità nelle escursioni del Clup Alpino Italiano sez. di Messina, sui Monti Nebrodi”

La raccolta dei gravi e concreti elementi sui comportamenti dell’uomo, realizzata con la collaborazione della task force specializzata, costituita dal Comando Provinciale di Messina per il contrasto alle violenze di genere, sotto la guida della Procura della Repubblica, particolarmente attenta a dare sempre pronte ed efficaci risposte ai reati in danno alle vittime vulnerabili, ha consentito di effettuare una circostanziata ricostruzione delle vicende passate.

Floresta: Visite domenica 13 e 20 ottobre 2019 dalle ore 9:30 alle 13:30 e dalle ore 14:00 alle 17:00 c/o Palazzo Landro Scalisi, Via Vittorio Emanuele 93, Floresta (ME)

Archeologia Subacquea Taormina: “Dopo il restauro della nave di Marausa, un comitato scientifico propone importanti interventi con le nanotecnologie anche su altri reperti tra cui una nave punica”

Nutrita, nel corso della prima giornata di Ottobrando 2019, la presenza di visitatori a Palazzo Landro Scalisi di Floresta ove il Centro di Educazione ambientale C. E. A. Messina Onlus, ha allestito tutta una serie di iniziative culturali con la collaborazione del Masci Messina 1 il Faro e dell’Associazione Ambiente è vita

La Fondazione Taormina Arte in collaborazione con Naxoslegge ha voluto dedicare un incontro all’importanza degli archivi storici, nello specifico evidenziare il faticoso e significativo lavoro di ricerca che compie da anni l’archivio di Taormina Arte

Nel pomeriggio di giovedì, nel corso di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Lipari hanno arrestato, in flagranza di reato, C.P. 51enne, di origini messinesi, residente a Lipari, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

All’alba di oggi i Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del 72enne ISGRÒ Salvatore indiziato del tentato omicidio di GENOVESE Alessandro.

Si è svolta nell’incantevole cornice della Marina di Capo d’Orlando la conferenza stampa di presentazione della 15° edizione di Ottobrando 2019. Tra le realtà che quest’anno contribuiranno a valorizzare il brand ” Ottobrando Ambiente” il Centro di Educazione Ambientale presente con il suo Presidente ing. Francesco Cancellieri e la componente della commissione tecnico scientifica avv. Silvana Paratore.

“Controesodo”, Antonio Presti inizia il nuovo percorso di donazione alle comunità dei parchi dell’etna e dell’alcantara: “la politica della bellezza contribuirà a rigenerare i territori e restituire identità con la cultura dell’arte e l’impegno civile”

Obiettivo dell’evento, dunque, diffondere una maggiore conoscenza critica di ciò che è successo affinchè si mantenga vivo il protendersi allo sradicamento della criminalità in tutte le sue accezioni

E’ stata inaugurata giorno 13 settembre una sala cinematografica con una programmazione permanente all’interno della Casa del cinema di Taormina. Un’altra bella iniziativa promossa e realizzata dalla Fondazione Taormina Arte

i militari della Compagnia di Taormina sono intervenuti a Santa Teresa Riva ed a Roccella Valdemone a seguito di due distinti episodi di maltrattamenti nei confronti di due donne arrestando in flagranza di reato due uomini ritenuti responsabili di maltrattamenti ai danni di familiari e conviventi