L’Antica Trasversale Sicula (ATS) nasce dalla passione per la storia antica.
Un cammino di oltre 620 chilometri tracciato sulla scorta delle teorie dell’archeologo comisano Biagio Pace che individuò una strada del periodo greco ma forse anche più antica, che collegava Kamarina (oggi in provincia di Ragusa) alle principali città greche, indigene e puniche della Sicilia orientale ed occidentale, la “trasversale sicula”.

La Polizia Ferroviaria di Taormina, ha sottoposto a controllo una ditta sita in contrada Maraulì, nel comune di Calatabiano (Ct) che svolgeva la sua attività di autodemolizione su di appezzamento di terreno di circa 1000 mq, parzialmente recintati.

I militari della Compagnia di Augusta, a seguito di una mirata attività informativa, hanno individuato un supermercato che, per l’esercizio della propria attività commerciale, impiegava nove persone in nero, due dei quali percettori di reddito di cittadinanza.

Giunge alla tredicesima edizione il Funghi Fest di Castelbuono in provincia di Palermo. Ormai diventata una consuetudine nelle tradizioni regionali siciliane.

Da Mozia (TP) a Camarina (RG), 4 ottobre – 16 novembre 2019.
Un itinerario imperdibile per chi ama i sentieri poco battuti, il silenzio della natura, i borghi e le vallate della Sicilia.

L’associazione ArcheoMe chiede che venga corretta la frase ingiuriosa, Le Vie dei Tesori non risponde e ArcheoMe si dimette. Giustissimo!

L’imbarcazione “Tommy One”, nell’ultimo weekend del mese, cercherà di battere un record particolare: la circumnavigazione della Sicilia. Una sfida a tempo voluta dell’organizzatore Massimiliano Curtò e dal pilota Maurizio Schepici.

Una fitta rete commerciale, diffusa su tutto il territorio nazionale e con basi prevalentemente in Lombardia, Veneto, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia riceveva il segnale grazie a questa tecnologia acquisendo illegalmente interi pacchetti di contenuti per la successiva rivendita al cliente finale ad un prezzo di 12 Euro circa consentendo di vedere tutti i principali palinsesti TV con un unico abbonamento

Intensa la campagna di formazione sul primo soccorso in corso in Kosovo, denominata “My life in Your hands”, nata dalla collaborazione tra il Regional Command West (RC-W) e l’assessorato allo sport e alla cultura del comune di Peč/Pejë, municipalità che rientra nell’area in cui operano i soldati italiani del contingente multinazionale ovest in missione in Kosovo

Ricostruita una evasione fiscale milionaria e centinaia di fraudolente immatricolazioni di autoveicoli presso il dipartimento trasporti terrestri. Individuate 1.329 persone truffate in tutto il territorio nazionale

361 persone controllate, 1 arresto, 1 persona scomparsa rintracciata, 4 proposte di allontanamento e 50 agenti impiegati: è questo il bilancio dell’operazione “Alto Impatto” che la Polizia Ferroviaria, nella giornata di ieri, ha attuato nei principali scali ferroviari della Sicilia.

Triplo appuntamento da segnare in agenda giovedì 25 luglio presso il Club Ngonia Horizont al Tono a Milazzo , venerdì 26 luglio presso la Nike Beach a Giardini-Naxos e domenica 4 agosto presso lo Sky and Sand Club a Campofelice di Roccella.

Sarà possibile prenotare su UberEats a partire da Martedì 23 Luglio, all’ora di pranzo e cena. Saranno disponibili sulla piattaforma di Uber Eats circa 55 ristoranti a Palermo e 40 a Catania, distribuiti nelle zone principali delle città.

associazione per delinquere finalizzata all’emissione e all’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, al riciclaggio, alla commissione di delitti contro la Pubblica Amministrazione quali reati di falso e la tentata truffa ai danni dell’INPS, nonché al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Il Ministro Di Maio, che prima parlava di taxi del mare…, si accorge che “Le politiche dell’immigrazione vanno fatte soprattutto sul lungo periodo” e si lamenta di non controllare i ministeri competenti… come se non vi fosse un Governo ed un Consiglio dei Ministri al di sopra di essi !
Ma contemporaneamente lascia, e non se ne lamenta, che il collega Salvini faccia anche il ministro del lavoro convocando i sindacati …

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza – con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Capo Giovanni Bombardieri – hanno dato esecuzione nelle province di Roma, Reggio Calabria e Sassari ad una Ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Reggio Calabria nei confronti dei sodali di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di cocaina operante sotto l’egida della cosca di ‘ndrangheta “B.” di Rosarno.