Roma, Lunga Vita festival: Giuditta Godano intervista Stefano Massini

E’ morto oggi a Roma, all’età di 90 anni, Luciano De Crescenzo. Lo scrittore, regista, attore e conduttore televisivo era nato a Napoli il 18 agosto 1928. Da alcuni giorni era ricoverato in ospedale. La conferma arriva dalla casa editrice Mondadori che ha pubblicato tutti i suoi libri

Perdiamo un pezzo di Sicilia, un paladino di cultura e civiltà, un cultore del “buon senso”

A “Villa Melania Cultural reFactory” a Pistunina a Messina continuano gli eventi della prima edizione del “Summer Cultural festival” domenica 21 Luglio alle 20.30 presentazione del documentario e libro “All or nothing la rabbia repressa, 1962 -1969 viaggio nella Beat generation”.

Un altro spettacolo siciliano di rilievo sarà ospite il 15 luglio, secondo lunedì della terza edizione de “Il Cortile – Teatro Festival”: Kryptonite

C’è grande attesa per la prima edizione dell’Antillo Folk Fest, la tre giorni dedicata alla musica popolare organizzata dall’amministrazione comunale di Antillo

Si è conclusa la 65a edizione del Taormina Film Fest, un Festival vincente anche sui social, con 400mila visualizzazioni che riguardano solo la settimana della kermesse fino alla serata di venerdì.

A “Villa Melania Cultural reFactory” a Pistunina a Messina evento eccezionale per la prima edizione del “Summer Cultural festival” domenica 14 Luglio alle 20.30 concerto del gruppo jazz Freres 5tet, band conosciuta a livello nazionale.

“La felicità”, storia “rivoluzionaria” di tre donne catanesi che nel 1968 scoprono l’indipendenza. Regia di Nicola Alberto Orofino, interpreti Roberta Amato, Giorgia Boscarino e Luana Toscano.

Intervista al regista e coreografo Lino Privitera

CRUEL PETER, il thriller soprannaturale, ha debuttato il 3 luglio alle 22.45 al Teatro Antico di Taormina come evento speciale del 65° Taormina Film Fest. Il più bel cinema all’aperto del mondo ospiterà l’anteprima del nuovo film di Ascanio Malgarini e Christian Bisceglia.

“REVEALING UKRAINE” racconta tutto quello che non viene rivelato dai media mainstream sulla crisi ucraina –
spiega il regista, Igor Lopatonok – vogliamo incentivare una coscienza critica per quello che riguarda temi scottanti non solo per l’Ucraina ma per tutto il mondo. Nessun altro narratore ha lecapacità di Oliver Stone di esporre con chiarezza una composizione realizzata ad arte con strumenti di falsa propaganda che porta in sé il rischio di far sprofondare il mondo in una terza guerra mondiale

Dopo Pierfrancesco Favino, ieri la diva Hollywoodiana Nicole Kidman ha regalato al pubblico una masterclass, condotta dalla Direttrice artistica Silvia Bizio, in cui più volte ha ribadito il suo amore per l’italia, per la sua cultura e bellezze artistiche “Avrei voluto sposare un italiano ma non ci sono riuscita,,, amo l’italia e ci vengo spesso, mia figlia è stata battezzata in Toscana”.

Comincia oggi la sessantacinquesima edizione del Taormina Film Festival.

La settantaquattresima cerimonia dei Nastri d’Argento ci ha offerto una traiettoria snella, elegante, con la conduzione di Anna Farzetta e in coda la vittoria di Marco Bellocchio e del suo ‘Traditore”, interpretato da Pierfrancesco Favino, insignito di ben sette nastri d’argento

Si rinnova l’appuntamento (terza edizione e 5 spettacoli dall’8 luglio al 5 agosto), con la direzione artistica di Roberto Zorn Bonaventura e la collaborazione di Giuseppe Giamboi, nello spazio interno del settecentesco Palazzo Calapaj – D’Alcontres (accanto al Duomo). Per cinque lunedì saranno in scena, tra gli altri, Gaspare Balsamo, Daniele Timpano e Nicola Alberto Orofino