Domani, Giovedì 20, alla Multisala Apollo di Messina, doppio spettacolo con Massimo Coglitore che presenterà il film sia alle 20.00 che alle 22.00.
Nel cast anche l’attrice messinese Katia Greco, che sarà presente in sala.

Questa mattina si è svolta la doppia conferenza stampa del Taormina Film Fest 2019.

Un momento speciale per la storia di un evento cinematografico che dall’anno scorso sembra aver preso una nuova direzione. Per il secondo anno consecutivo sotto la direzione artistica di Gianvito Casadonte e Silvia Bizio e prodotto da Videobank, Il festival 2019 ha tutti i presupposti per essere un’edizione dal respiro internazionale, con nomi e personaggi che ridoneranno a Taormina la magia e l’attesa dei film festival di una volta.

Ieri il Teatro Antico di Taormina, a conclusione delle celebrazioni per la ricorrenza del 205° anniversario di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, ha ospitato la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia, arricchita con elementi della Banda Musicale della Brigata Meccanizzata “Aosta”, per un concerto di beneficenza

Il 18, 25 e 26 maggio al Zo centro culture contemporanee si è svolto il Cirque de Printemps il Festival di Circo Contemporaneo

GIOVEDI’ 13 GIUGNO alle ore 11:00 doppia conferenza stampa in contemporanea per il Taormina Film Fest 2019

25 anni fa moriva Massimo Trosi, l’attore dalla battuta sarcastica e genuina che nessuno ha saputo raggiungere, inimitabile genio della comicità sana, genuina, naturale e agrodolce del panorama italiano.

Taormina Film Fest 2019 – dal 30 giugno al 6 luglio la 65a edizione nell’incantevole località siciliana – ospiterà la prima italiana dell’attesissimo documentario Sea of Shadows, vincitore del Premio del Pubblico allo scorso Sundance Festival. Il film, diretto dall’austriaco Richard Ladkani e prodotto dalla compagnia di Leonardo DiCaprio

Con “La vedova allegra”, in scena sino a martedì 4 giugno 2019, si completa il programma musicale 2018-2019 del Teatro Vittorio Emanuele. Un finale di stagione accattivante e impegnativo, pensato con premesse ben mirate: la regina delle operette, l’orchestra del Teatro diretta dal M° Giuseppe Ratti, dopo la splendida proposizione della suite n.4 di Perosi un mese fa, un cast giovane e motivato e il Coro Lirico “Francesco Cilea” diretto da Bruno Tirotta, sinonimo di affidabilità e bravura.

Lo spettacolo teatrale “Le belle addormentate” di Aldo Rapè, attore e regista nisseno, andato in scena la scorsa settimana è stato un vero successo. Il Teatro Rosso Di San Secondo di Palazzo Moncada di Caltanissetta ha fatto il pieno assoluto e regalato tanti applausi.

Da venerdì 31 maggio 2019 in scena “La vedova allegra” al Teatro Vittorio Emanuele, conclusione della stagione musicale 2019/2019.

Giovedì 30 e venerdì 31 maggio il film Primula Rossa, prodotto e girato a Messina, arriva nei cinema cittadini, con doppia proiezione alla Multisala Apollo (18.30 – 21.00) e alla Multisala Iris (18.00 – 21.00). Il film, diretto da Franco Jannuzzi, su un soggetto di Massimo Barilla e sceneggiatura dello stesso Barilla e dello psichiatra Read more..

Abbonamenti Open Festival e Open Day al 65 Taormina Film Festival

“Alcesti”, tragedia del poeta Euripide, venne rappresentata per la prima volta oltre 2400 anni fa.
Un arco di tempo immenso che viene annullato quando la narrazione del sacrificio della moglie di Admeto torna a riecheggiare nei teatri. Domenica 26 maggio 2019 ”Alcesti” è stata riportata in scena nello “scrigno magico” della Sala Laudamo dagli studenti del Liceo scientifico Seguenza.

“Crossings” è il titolo della personale di Francesco Totaro inaugurata, venerdì 24 maggio 2019, nel Foyer del Teatro Vittorio Emanuele.

Dal 30 maggio alla fine di ottobre 2019, tra Messina e Mirabella Imbaccari (CT), cinema, musica, teatro, arte contemporanea, tre summer school e seminari tematici animano Metamorfosi, l’edizione 2019 dell’Horcynus Festival, organizzato come sempre della Fondazione Horcynus Orca e della Fondazione di Comunità di Messina, quest’anno in collaborazione con l’Ambasciata di Spagna in Italia – la Spagna è il paese ospite del Festival 2019 – e la Fondazione con il SUD

I traditori: l’opera inchiesta di Salvo Palazzolo e Gery Palazzotto
sulle stragi Falcone e Borsellino in scena al Teatro Massimo di Palermo
il 23 maggio in occasione dell’anniversario e in replica il 24 per le scuole
con le musiche di Marco Betta, Diego Spitaleri e Fabio Lannino.