Numerosi i fedeli che presenti nel percorso che dal Duomo si è snodato lungo il corso Cavour, via t. Cannizzaro, via garibaldi, via 1 settembre e rientro in piazza Duomo, gridavano “oh della Lettera Madre e Regina, salva Messina, salva Messina”

Lodevole presa di posizione del Consigliere Rizzo

Partecipata a Largo Batteria Masotto la Cerimonia del 73° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana promossa dalla Prefettura di Messina.

È un compito tanto più delicato nel momento in cui, specie in alcune aree del Paese, le incertezze del ciclo economico sembrano non offrire solide prospettive a molti lavoratori, soprattutto giovani, ed alle loro famiglie. La condizione di donne e uomini in difficoltà – che richiama ciascuno all’adempimento degli inderogabili doveri costituzionali di solidarietà – è alleviata dalle reti di protezione sociale attive sui territori, spesso con il concorso generoso del volontariato e dell’associazionismo, che meritano la stima e il sostegno delle istituzioni.

Sempre più imprese orientano le proprie strategie verso la creazione di un valore condiviso e utilizzano la rendicontazione integrata dei propri impatti sociali economici e ambientali: da Milano l’incontro.

Con “La vedova allegra”, in scena sino a martedì 4 giugno 2019, si completa il programma musicale 2018-2019 del Teatro Vittorio Emanuele. Un finale di stagione accattivante e impegnativo, pensato con premesse ben mirate: la regina delle operette, l’orchestra del Teatro diretta dal M° Giuseppe Ratti, dopo la splendida proposizione della suite n.4 di Perosi un mese fa, un cast giovane e motivato e il Coro Lirico “Francesco Cilea” diretto da Bruno Tirotta, sinonimo di affidabilità e bravura.

La Top Spin Messina è campione d’Italia di tennistavolo maschile

Interviene: Gaetano Giunta – Fondatore e segretario generale della Fondazione di Comunità di Messina. La fondazione è riconosciuta dall’Ocse, dall’Unops e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come “uno dei più interessanti casi mondiali di sperimentazione di modelli di welfare e sviluppo locale

Noi non sappiamo nulla, viviamo nelle menzogne, anni e anni di bugie. In quel triste 3 ottobre che ha visto consumarsi tra le acque del nostro mare una strage, io ero là, a fare le ispezioni cadaveriche. Avevo paura, stavo male al solo pensiero di aprire quei sacchi. Ancora lo ricordo, il primo che aprii… Era un bambino, indossava un pantalone rosso e una maglietta bianca.

Da venerdì 31 maggio 2019 in scena “La vedova allegra” al Teatro Vittorio Emanuele, conclusione della stagione musicale 2019/2019.

Giovedì 30 e venerdì 31 maggio il film Primula Rossa, prodotto e girato a Messina, arriva nei cinema cittadini, con doppia proiezione alla Multisala Apollo (18.30 – 21.00) e alla Multisala Iris (18.00 – 21.00). Il film, diretto da Franco Jannuzzi, su un soggetto di Massimo Barilla e sceneggiatura dello stesso Barilla e dello psichiatra Read more..

Festival LiB: Tra gli ospiti intervenuti sabato Carlotta Bonadonna, collaboratrice di Messinawebtv, ha presentato il suo Blog “Nataliberaweb” in cui parla di arte, cinema, teatro, musica a livello nazionale e regionale, elogiando la forza e l’importanza delle passioni a cui ha dedicato uno scritto

Al via il Festival dello Sviluppo sostenibile 2019
“Per un’Europa campionessa mondiale di sviluppo sostenibile” è il dibattito che dà ufficialmente il via alla rassegna.

Dal 30 maggio alla fine di ottobre 2019, tra Messina e Mirabella Imbaccari (CT), cinema, musica, teatro, arte contemporanea, tre summer school e seminari tematici animano Metamorfosi, l’edizione 2019 dell’Horcynus Festival, organizzato come sempre della Fondazione Horcynus Orca e della Fondazione di Comunità di Messina, quest’anno in collaborazione con l’Ambasciata di Spagna in Italia – la Spagna è il paese ospite del Festival 2019 – e la Fondazione con il SUD

mai come oggi il diritto al voto va esercitato (comunque la si pensi), perché ci potremmo trovare ad una svolta epocale della politica internazionale ed ogni singolo voto conta !

Che l’Europa, come entità politica, debba essere profondamente modificata è davanti gli occhi di tutti: il problema è come cambiarla e chi dovrà porre mano a questo compito arduo ma urgente.

“10 minuti di Ambiente … in salotto con Slow Food”
Introduce: Francesco Cancellieri – Presidente Associazione Centro Educazione Ambientale (CEA) Messina onlus