Le organizzazioni sindacali Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fpl, Csa e Diccap hanno chiesto al Sindaco di Messina e alla Delegazione trattante di chiudere tutti gli accordi, in maniera compiuta, entro e non oltre il 31.12.2010 per evitare di incorrere nelle misure restrittive previste dalla legge 150 (riforma brunetta) e legge 122 (  d. l.gvo 78 – manovra estiva).

Chiedono pertanto di:

  • procedere al pagamento della produttività 1° Semestre 2010, giusto Accordo decentrato sottoscritto dalle Parti per il personale a tempo indeterminato;
  • procedere al pagamento saldo produttività anno 2009 per il personale precario;
  • conoscere il resoconto della liquidazione del fondo di salario accessorio anno 2009;
  • convocare la delegazione trattante di Comparto per:
  1. Il riconoscimento progressione Economica Orizzontale personale precario;
  2. definizione CCDI 2010 personale a tempo indeterminato e personale precario;
  • convocare la delegazione trattante per la definizione del CCDI – Dirigenza;
  • convocare il tavolo per la definizione dei criteri relativi all’istituzione, il conferimento e la graduazione delle posizioni organizzative;
  • trasmettere la delibera relativa la Nuova Struttura organizzativa alle OO.SS. ed alla RSU.