[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/10/Cons-Prov-su-Domenico-Rotella.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/10/catania_provincia_palazzo_minoriti_480.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /]

Il Consiglio provinciale di Catania, a maggioranza, non ha riconosciuto il carattere della urgenza alla richiesta di confronto in Aula con l’assessore dell’Ambiente Domenico Rotella,  condannato in primo grado nell’ambito dell’inchiesta “buco di bilancio” insieme all’ex sindaco di Catania, Umberto Scapagnini, e agli altri componenti dell’allora giunta del Comune etneo, di cui faceva parte anche Domenico Rotella.

Il confronto è stato chiesto dal gruppo Federazione della Sinistra-Italia dei Valori con ordine del giorno per trattazione immediata.