Il fronte del centro destra è tutt’altro che tranquillo.
A Messina c’è chi contesta a De Luca di “correre troppo“, annunciando in piena campagna elettorale europea la sua candidatura a Presidente della Regione e promuovendo azioni (sceneggiate?) ad usum delfini.
De Luca con la candidatura del suo Assessore nelle liste di quella Forza Italia che nell’ultima campagna elettorale aveva riempito di insulti, oggi tenta l’OPA su questa forza politica per tentare il salto su una poltrona che sogna da una vita…
Comportamento che certo non farà piacere ne al Presidente Musumeci ne a buona parte di quel centro destra cui organicamente appartiene.