Oggi l’assessore alla Cultura, Tonino Perna, ha illustrato l’iniziativa “Settimana della Cultura” dal titolo “Trinacria sconosciuta”, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca cui hanno preso parte i Sindaci e gli assessori alla Cultura dell’Area Metropolitana.
L’incontro odierno con i giornalisti, fa seguito ad una serie di appuntamenti, l’ultimo dei quali è stato ospitato lo scorso giovedì 17, dal Comune di Savoca, cui hanno aderito i rappresentanti istituzionali di circa 30 comuni dell’area Metropolitana.
La Settimana della Cultura in programma dal 24 aprile al 1 maggio, si articolerà attraverso diversi itinerari che giornalmente faranno scoprire ai visitatori siti d’interesse storico, archeologico, naturalistico conosciuti solo dagli addetti ai lavori.
“La cultura – ha evidenziato l’assessore Perna – è un mezzo importante per il rilancio di ogni città, e obiettivo di questa iniziativa è creare le premesse affinché si costruiscano le basi per un’Area Metropolitana condivisa da tutti e fondata sulla qualità delle sue produzioni, su una rinnovata identità culturale e su un progetto di rinascita credibile e raggiungibile, che possa coinvolgere tutti i cittadini. E’ fondamentale però – ha concluso Perna – creare prima di tutto un’identità e partire dal senso di appartenenza per sviluppare idee e proposte educative e formative nell’ottica della costruzione della Città Metropolitana che non può non fondarsi su profondi legami culturali”. I referenti dei comuni che hanno preso parte alla riunione hanno poi definito l’iter organizzativo dell’evento.