La Federazione della Sinistra (FdS) prende le distanze da Rosario Crocetta e Rita Borsellino (entrambi eletti al Parlamento Europeo per il Partito Democratico) e licenzia il sostegno dato loro in passato come una “miope illusione”.

Crocetta-Borsellino“Rosario Crocetta, insieme al senatore del PD Beppe Lumia, è stato uno dei principali artefici dell’aiuto esterno dei democratici al Lombardo-ter (MPA e PdL Sicilia di Gianfranco Micciché)- leggiamo nell’Appello per l’adesione alla Federazione della Sinistra- Rita Borsellino sta manifestando tutta la debolezza di una posizione  che non produce alcun risultato efficace, poiché esprime  un dissenso deprivato del retroterra del conflitto sociale  e di un progetto di trasformazione complessiva”.

Cosa è, oggi, la Sicilia per FdS? “Un laboratorio politico in negativo… privo di un’opposizione politica al sistema affaristico-mafioso… dove i finanziamenti europei, tanto più appetiti quanto più acuta si annuncia la ricaduta della crisi economica mondiale, saranno concordati con Confindustria, presente nella giunta del Lombardo-ter con Marco Venturi, assessore alle Attività Produttive”.