Dalla Segreteria LabDem Messina: Luigi Beninati (coordinatore), Laura Giuffrida, Rosario Cucinotta, De Leonardis Raffaele, Patrizia Torricelli, Giovanni Miasi riceviamo:

 

“Appresa la notizia della  destituzione dell’on.Faraone dalla carica di segretario regionale del PD in Sicilia, seppur nel dovuto rispetto delle diverse reazioni suscitate dalla decisione presa dalla commissione all’ interno del PD in sede regionale, Labdem Messina esprime con la presente nota il proprio compiacimento riguardo alla presa di posizione della commissione.

 La difficile ed importante decisione intrapresa ci sembra infatti  il segno evidente della volontà di dare un impulso nuovo ed innovativo alla struttura organizzativa del PD siciliano dopo anni duranti i quali è prevalsa, a nostro avviso, una condotta autorefenziale di non-politica che molto danno ha recato alla vita del partito stesso.

Possiamo quindi da oggi sperare in una ricostruzione reale, profonda del PD in Sicilia che porti ad un’organizzazione chiara, trasparente, lineare, rispettosa delle regole e dei principi della partecipazione democratica e quindi efficace e proficua.

Nello sfascio totale dell’ attuale politica del governo nazionale la rinascita del PD in ogni sede sembra essere oggi più che mai necessaria , a tal fine quindi Labdem Messina è pronta ad intraprendere un percorso nuovo all’ interno del PD siciliano con coraggio e determinazione nell’ ottica di una rinascita generale di consensi attorno al Partito democratico.”